La Beauty Routine di Maddalena

Pelle Amica e non Nemica

by Maddalena C.

Studentessa
26 anni - Pelle mista/grassa
Dopo una lunga e disperata ricerca ho finalmente trovato l’arma finale per vincere la battaglia contro la mia pelle capricciosa: una beauty routine fagiana a prova di pori dilatati e pelle lucida. Soprattutto, con i prodotti giusti, ho scoperto che la skin care può essere un piacere e non un dovere!

Condividi la Beauty Routine di Maddalena

Accedi o registrazione per poter votare e commentare questa beauty routine.

Maddalena Carta
La Beauty Routine di Maddalena Carta
26

Step by step

Step 1/6
Olio denso + panno in microfibra [Struccarsi con dolcezza]

Olio denso + panno in microfibra [Struccarsi con dolcezza]

Olio Denso
Finalmente struccarmi non è più una tortura. Dopo anni di convivenza con la fastidiosa sensazione di pizzicore e pelle tirata che mi ha sempre lasciato qualunque tipo di struccante, olio denso è stato una SVOLTA. Adoro usarlo insieme al panno in microfibra per rimuovere il trucco e ritrovarmi la pelle morbida e idratata. Addio irritazioni, i miei occhi ringraziano sentitamente!
Step 2/6
Spumone [Detersione Divertente]

Spumone [Detersione Divertente]

Spumone
Mi diverto con poco, lo ammetto, ma da quando uso il mio amato Spumone lavarmi il viso mattina e sera non è più solo un dovere ma anche un piacere: il leggero profumo dolce e la consistenza spumosa lo rendono una vera coccola per il viso!
Step 3/6
Luce Liquida [Altolà i brufoli!]

Luce Liquida [Altolà i brufoli!]

Luce Liquida
Dopo la detersione, la luce liquida è la mia salvezza contro le impurità: la applico sia sopra sopra eventuali brufoli che nel giro di una notte battono in ritirata, sia su fronte e guance con un batuffolo di cotone: l’effetto è esattamente quello di un tocco di luce, pelle levigata e setosa. Ne basta una goccia.
Step 4/6
Zero Smog: La miglior alleata per la mia zona T

Zero Smog: La miglior alleata per la mia zona T

ZERO Smog
L’unica crema che mi permette di superare la giornata senza che la mia zona T si trasformi in un rivenditore d’olio d’oliva: ho sempre avuto la pelle grassa, ma con Zero Smog riesco ad arrivare a sera senza lucidità indesiderate. L'olio lasciamolo nell'insalata, non in faccia!
Step 5/6
Wonder C Cream:  Una botta di vitamina C

Wonder C Cream: Una botta di vitamina C

Wonder Roll
Dal momento che la mia pelle è un po’ come le scale di Hogwarts e e le piace cambiare, la alterno alla Zero Smog: idratante, si assorbe in fretta, perfetta base trucco ed è anche questa un’ottima alleata contro l’effetto lucido. Avvertenze: ha un profumo così buono che vorrete mangiarvela (non fatelo).
Step 6/6
Zero blue e DePuff [Addio al gonfiore]

Zero blue e DePuff [Addio al gonfiore]

ZERO Blue
Per chi ha due Louis Vuitton come me sotto gli occhi, questi due prodotti sono un must have: il De Puff ce l’ho sempre in borsa per le emergenze, basta una passata con il roll-on e l’effetto “occhio da panda dormiente” sparisce. Prima di andare a dormire invece applico una noce di Zero Blue che mi lascia la pelle idratata ed elastica ed è il mio più grande alleato contro le rughette d’espressione.
Precedente
Successivo
Ti è piaciuta la Beauty Routine di Maddalena?

Acquista prodotti.

recensioni

Cosa pensano le Donne Vere della Beauty Routine di Maddalena?

  • Marta G. il 14.11.2019
  • Giulia A. il 09.11.2019
  • Mandy M. il 08.11.2019
  • Veronica R. il 03.11.2019

Accedi per scrivere una recensione.