PUNTI NERI, BRUFOLI E ALTRE TRAGEDIE.

PUNTI NERI, BRUFOLI E ALTRE TRAGEDIE.

Breve guida cinica per combattere punti neri, brufoli e imperfezioni della pelle con determinazione ed efficienza.

Leggi in 6 minuti

BRUFOLI E PUNTI NERI: COME È FATTA LA NOSTRA PELLE?

(NON SPERATE DI SALTARE LO SPIEGONE)

pelle

La vostra pelle è una superficie cosparsa da buchetti - che chiameremo follicoli o pori - da cui esce sebo, che è la sostanza con la quale il corpo protegge l’epidermide dalla disidratazione.

Il sebo è composto da lipidi (grassi) che, mescolandosi al sudore, formano il famosissimo FILM IDROLIPIDICO che no, non è l’ultimo successo di Zalone.

NON FATE QUELLA FACCIA SCHIFATA.

Senza film idrolipidico sareste secche come le prugne della California.

Le pelli secche producono poco sebo, quelle miste un poco di più, quelle grasse troppo.

Le pelli normali producono la giusta quantità di sebo.

Io non conosco nessuno con una pelle normale quindi se tu che stai leggendo hai una pelle normale scrivimi e diventiamo subito amiche.

Nel mondo perfetto degli unicorni il sebo esce dal poro, si spande in maniera equilibrata sulla pelle, la pelle è protetta e noi sembriamo bambole di porcellana.

pelle impura, punti neri, brufoli, pori dilatati, sebo, pelle lucida

Cosa succede nel mondo reale?

Nel mondo reale (quello dove Donald Trump è stato presidente degli Stati Uniti), il sebo non ha la fluidità perfetta, si sparge sulla pelle “in quel modo un po’ così” e noi ci troviamo col naso lucido come una palla da discoteca e le guance secche.

E questo non è tutto.

PERCHÉ SI FORMANO BRUFOLI E PUNTI NERI?

Quando il sebo contiene troppi acidi grassi stimola la produzione di radicali liberi. I radicali liberi sono dei tipetti tosti e irritano la superficie della pelle che, per tutta risposta, produce più cellule morte. Queste cellule morte vanno ad accumularsi allo sbocco dei nostri follicoli fino a tapparli.
Se il tappo si ossida a contatto con l’aria date il benvenuto ad un PUNTO NERO.
Se il tappo si forma più in profondità saluterete invece UN PUNTO BIANCO.

La questione può fermarsi qui, oppure può accadere il peggio: alcune cellule morte o alcuni batteri finiscono nel follicolo otturato e lo trasformano in un BRUFOLO PRONTO AD ESPLODERE.

pelle impura, punti neri, brufoli, pori dilatati, sebo, pelle lucida(vabbè, esplosione + figaccione per tenere alta l’attenzione)

BRUFOLI E PUNTI NERI: I RIMEDI

OK LA TEORIA È FINITA

ORA VI SPIEGO COSA DOVETE FARE.

* tutto questo post NON riguarda chi soffre di acne ormonale, io parlo con chi ha sporadici brufoletti, punti neri e quella che definirei “pelle impura”.

DETERGERE

Se è il sebo a causare tutto questo patatrac è chiaro che il modo in cui lo laviamo via è fondamentale.

NON DOVETE ELIMINARLO IN MANIERA VIOLENTA, SENNÒ PER DISPETTO LA PELLE NE PRODUCE ANCORA DI PIÙ (effetto rebound) QUINDI NO, NO E ANCORA NO AL SAPONE INTESO COME SAPONETTA.

No, neanche quello di Marsiglia prodotto con le sue mani da una marsigliese vegana crudista.

No, neanche a quello di Aleppo.

No, no e no.

Il sapone sgrassa troppo la pelle e ne modifica il ph, la nostra pelle ha un ph leggermente acido per difendersi dai batteri, il sapone ha un ph basico che non va affatto bene.

NON DOBBIAMO USARE DETERGENTI SENZA RISCIACQUO: QUINDI NO LATTE DETERGENTE SE NON SI SCIACQUA, NO ACQUA MICELLARE, NO SALVIETTE STRUCCANTI.

COSA DOBBIAMO USARE:

1. Usare detergenti oleosi (vale anche il latte detergente) che sciolgono il sebo e poi si sciacquano o si eliminano con il Panno in Microfibra, facendo anche una microesfoliazione (qui potete per esempio dare un’occhiata al nostro, che è molto soffice e rimuove trucco e impurità perfettamente).
  • Panno in microfibra

    5,00 €

C’è una tizia che si chiama Estetista Cinica che fa una cosa che si chiama Olio Denso che è perfetto per questo scopo (Non conosci Olio Denso? Davvero?)

  • Olio Denso

    25,00 €
  • Olio Denso Travel

    10,00 €

Sempre la stessa tizia, che pensa a tutto e che vuole facilitarti la vita, ha creato il kit Oil Wash in cui potrai trovare Olio Denso e Panno in Microfibra insieme! 

2. Detergenti schiumogeni specifici per il viso che abbiano un ph adeguato. Ce ne sono moltissimi in commercio, io ho creato Spumone!

  • Spumone

    12,00 €
  • Spumone Travel

    8,00 €

NON CONOSCETE LA DOPPIA DETERSIONE?

Un detergente oleoso (come Olio Denso appunto) agisce per affinità rimuovendo il sebo. Anziché rimuovere il prodotto con un panno, lo si può fare anche con uno schiumogeno delicato, che, per contrasto, rimuoverà ogni residuo lasciando la pelle perfettamente pulita.

Se non sapete quale utilizzare, io vi consiglio il mio Spumone. Potrebbe darvi infinite soddisfazioni.

ESFOLIARE: OVVERO COME REGOLARIZZARE LA PRODUZIONE DI SEBO E “RESTRINGERE I PORI”

Il fantasioso mercato cosmetico propone spesso lozioni con alcol per avere la pelle perfetta.
E a voi piacciono. MALISSIMO.
L’alcol vi regala una sensazione di freschezza ma secca la pelle e innesca il già citato effetto ripicca per cui la pelle si ingrassa ancora di più. 

Cosa potete fare?

ESFOLIAZIONI LEGGERE CON ACIDI.

L’esfoliazione fatta con gli acidi sebo regolarizza e chiude i follicoli/pori.

In più, combatte l’iperproduzione di cellule morte che tappa i follicoli/pori causando i punti neri e bianchi.

Potete farvi fare trattamento professionale da un’estetista o da un dermatologo o comprare voi degli acidi leggeri da usare a casa (in alcune farmacie si trovano), il più adatto a questo tipo di problematiche è l’acido salicilico o gli acidi della frutta.

Io vi posso suggerire la mia Luce Liquida, una lozione illuminante con una piccola percentuale di acidi salicilico, perfetta per questo scopo. La puoi usare tutti i giorni, è molto leggera, fa miracoli, ma non sostituisce un trattamento professionale.

  • Luce Liquida

    20,00 €
  • Luce Liquida Travel

    10,00 €
Se avete una pelle sensibile, anche un Siero con una concentrazione più leggera di acido salicilico può andare benissimo. Il mio Siero Perfect, leviga ed idrata, tanto da poter sostituire in estate la crema, per la leggerezza che possiede.
  • Siero #perfect

    45,00 €
Se invece volete addentrarvi nel regno dei peeling chimici, assicuratevi sempre che siano delicati, e che la vostra pelle non sia troppo sensibile.
Li ritengo personalmente molto efficaci, se non utilizzati con altri acidi o esfolianti, perché la combinazione risulterebbe troppo aggressiva.
Nella mia linea c’è Gentle Peeling Refresh Your Skin che, per esempio, è un trattamento fitoattivo, con zuccheri naturali e alfaidrossiacidi, che in una settimana rigenera la pelle, senza aggredirla, dando ottimi risultati.
  • Refresh your skin

    58,00 €
Se invece avete a che fare con un brufolo di quelli che fanno urlare davanti allo specchio.

State molto calme. Ottimi sono anche i trattamenti mirati, in gel o in crema, da applicare direttamente sull’imperfezione per sfiammarla. Della mia linea posso suggerirvi Dot Eraser, un gel con acido Salicilico e Bakuchiol.

AVETE GIÀ I PUNTI NERI?

Non se ne andranno da soli. Voi potete prevenirne la formazione ma se ci sono già, se sono incarogniti sul vostro naso, l’unico sistema per levarli è
VAPORE
STRIZZATURA

Mi spiace…

EVITARE I PRODOTTI COMEDOGENI

La questione dei prodotti che favoriscono l’insorgere di punti neri e brufoli è discussa ma io ne sono una sostenitrice.
Come fate a sapere se un prodotto è comedogeno?

Controllate l’elenco ingredienti e verificate che non contenga:

  •        VASELINA
  •        PARAFFINA
  •        MINERAL OIL
  •        LANOLINA
  •        CERE
  •        SQUALENE
  •        OLIO DI RICINO

La reattività della pelle è soggettiva, quindi magari può darvi fastidio qualcosa che non è in questo elenco. Se usando un prodotto vi riempite di brufolini, puntini neri etc.: buttate o regalate quel prodotto. Immediatamente.

CURARE L’ALIMENTAZIONE

Partiamo da alcune cose fondamentali.

Se è il sebo la causa dei nostri mali è chiaro che ciò che lo modifica può migliorare o peggiorare la situazione.
MA
Gli studi SCIENTIFICI (quindi non mia mamma, la vicina di casa, mio cuggino) dicono che:
• Il cioccolato non influisce sui brufoli.
• Il salame non influisce sui brufoli.
INVECE
favoriscono i brufoli:
• I cibi ad alto indice glicemico, i dolci insomma e tutte le farine raffinate (pane bianco, pasta, pizza etc.)
• Un eccesso di omega 6 e una carenza di omega 3. (gli omega 6 stanno, per esempio, nell’avocado, gli omega 3 stanno, per esempio, nel salmone…)

E adesso lo so

MI SEPPELLIRETE DI DOMANDE

Ma! Prima di cominciare potreste approfondire i prodotti e la vostra tipologia di pelle qui sotto:

OLIO DENSO: perché è utile contro brufoli e punti neri?

Perché è un prodotto non comedogeno, ricco di oli vegetali, ideale per detergere in modo profondo la pelle, senza risultare aggressivo.  Come spiegato nel mio post la sua formulazione “oil gel” svolge una detersione per affinità, perfetta per tutte le pelli che presentano impurità, ma anche più semplicemente per chi ama prodotti delicati in grado di nutrire e idratare la pelle.

LUCE LIQUIDA: perché è utile contro brufoli e punti neri?

Perché l’azione esfoliante calibrata e progressiva, che questa lozione con acido salicilico è in grado di svolgere, affina la grana della pelle, riduce i pori dilatati, combatte e previene le impurità.

Se invece non sei sicura di avere una pelle mista, questa infografica ti illuminerà!

  • Valentina 17/10/2020

    Ciao Cinica!!! Per i brufoletti/puntini sul popó cosa posso usare??? Grazie mille!

  • Elena 11/10/2020

    Cosa usare per mia figlia 11 anni che ha il nasino e la fronte con brufolini e qualche punto nero sia per la detersione che idratazione. Grazie

  • Alessia 21/08/2020

    Ciao, ho 21 anni e combatto contro una pelle secca ma ricca di punti neri (spesso mi fanno battute sul fatto di avere cenere sul viso). Ahimè ho sempre trascurato la pulizia del viso ma voglio avvicinarmi a questo campo... Non so da iniziare! Ora la mia pulizia consiste semplicemente in latte detergente, tonico e crema idratante. Quali tuoi prodotti mi consigli? È sufficiente olio denso e luce liquida? O serve altro? Grazie in anticipo!

  • Alessandra 14/07/2020

    Ciao Cinica, mi è piaciuto molto il tuo articolo e sono interessata ai prodotti che consigli. Posso chiederti qualche suggerimento? Ho trentanni e non sono mai guarita dall'acne comparsa in adolescenza. Ho cambiato diversi dermatologi senza avere mai alcun beneficio né la pillola o le cure ormonali hanno mai migliorato la situazione. Nelle ultime settimane ho curato di più la pulizia del viso e ho notato qualche miglioramento, quindi vorrei puntare più sulla mia routine che sui farmaci che fino ad oggi non hanno avuto alcun effetto. Ho punti neri e bianchi su tutto il viso che ricompaiono dopo la pulizia del viso anche il giorno successivo. Al mattino e alla sera mi lavo il viso con un detergente gel senza schiuma né saponi, tampono la pelle con un asciugamano in spugna pulito e applico subito un tonico astringente. Durante il giorno, quando sono fuori casa e sento la pelle ungersi, uso un tonico antisebo per pulire il viso. Una volta a settimana faccio uno scrub delicato e applico una crema di argilla verde e propoli sfiammante. Tutti prodotti di erboristeria. Sicuramente sbaglio qualcosa perché, sebbene ci siano stati dei miglioramenti, il problema non è ancora risolto. Che routine e che prodotti mi consigli? Come dovrei fare la pulizia del viso in maniera funzionale? Ti ringrazio molto, e complimenti ancora per la pagina!

    • Carolina 27/07/2020

      Ciao Alessandra, allora rivoluziona tutto.... La mattina con ordine: detrazione viso con lo spumone, poi la luce liquida e poi la crema zero più. La sera l'olio denso massaggiato sul viso asciutto e poi lo rimuovi con il panno in microfibra bagnato e strizzato, poi il siero #perfect e poi la zero smog. Una volta a settimana lo smoothy scrub e la pro pure mask da alternare alla happy skin mask. Un saluto cinico.

  • Michela 09/07/2020

    Amo alla follia il fatto di aver trovato qualcuno che spiega come trattare la pelle in modo sensato ma non troppo scientifico/professionale, qui si capisce in modo schietto cosa fare e cosa no, grazie :)

  • Giulia 17/06/2020

    Ciao Cristina, ti scrivo perché sono un po' preoccupata... Io ho avuto sempre una pelle prova di imperfezioni, una pelle mista dove ogni tanto comparivano brufoletti con l'arrivo del ciclo ma nell'ultimo anno si sono sviluppati sul mento dei puntini bianchi sotto pelle e anche sulla guancia destra, proprio oggi li ho premuti e ho fatto un disastro perché si é arrossata la zona, sono davvero disperata, forse sembrerà frivolo ma purtroppo l'anno scorso con il mio ex ragazzo mi sono vissuta male questa cosa perché mi faceva notare quando spuntava un brufoletto, quindi ora me lo vivo un po' male quando mi spremo, anche se so che non dovrei... Comunque arrivo alla domanda che é la seguente: c'è un modo per fare andare via questi puntini bianchi sottopelle ? Con la pulizia del viso da un'estetista vanno via ? Quali prodotto effettivamente possono funzionare ? Grazie mille e scusa !

    • Carolina 18/06/2020

      Ciao Giulia, dermatologo poi pulizia del viso con il vapore e la seguente beauty routine: mattina spumone, luce liquida, zero smog. La sera l'olio denso massaggiato sul viso asciutto e poi lo rimuovi con il panno in microfibra bagnato e strizzato, luce liquida e zero smog. Una volta a settimana lo smoothy scrub e la happy skin mask o la pro pure mask. Una volta al mese per una settimana ogni sera il refresh your skin. MA soprattutto NON TOCCARLI! Un saluto cinico

  • Fabiana 18/05/2020

    Ciao Cristina, ho problemi di pelle mista (fronte untuosa, brufoletti, punti neri..). A seguito della consulenza online ho acquistato il tuo olio denso che uso la sera con pannetto in microfibra e ho notato che mi sono sbucati numerosi brufoletti sottopelle sulla fronte che prima non avevo... Alla mia beuty routine aggiungo anche luce liquida (la usavo da prima e mi trovo una bomba) e pollution squad (che ho iniziato ad usare in concomitanza con l'olio). Non so se questa e' una reazione "normale", non so se persistre o lasciar stare... Grazie per l'aiuto!

  • ANNA 30/04/2020

    Ciao cinica, ho bisogno del tuo aiuto. Ho 33 anni, sofferto per anni di acne ormonale, prendo tuttora la pillola. Alterno periodi in cui sto davvero bene a fasi in cui sono piena di brufoli, soprattutto sotto pelle senza pus. Ad oggi dopo l ennesimo sfogo avvenuto 4 mesi fa, il dermatologo mi ha sospeso antibiotico orale e topico, mi ha detto che non vuole darmi più nulla perché va bene così. Io però soffro di tutti questi minuscoli brufoletti sotto pelle che mi fanno sembrare la tipa da spiaggia con l'eritema di ferragosto in viso. Sono molto attenta alla detersione ma avrei bisogno di qualche consiglio tuo. (Ps ho acquistato olio, Spumone, panno, luce e wonder c) Grazie infinite

    • Carolina 30/04/2020

      Ciao Anna, con costanza procedi così, la mattina: spumone, luce liquida su un dischetto di cotone e per finire la wonder c cream. La sera l'olio denso massaggiato sul viso asciutto e poi lo rimuovi con il panno in microfibra bagnato e strizzato, poi il siero perfect o la luce liquida, e per finire la wonder c cream. Una volta a settimana lo smoothy scrub e subito dopo la happy skin mask, lasci in posa risciacqui e poi metti la wonder c cream. Un saluto cinico

  • Chiara 15/04/2020

    Ciao Cristina, All'inizio del post hai specificato che era esclusa l'acne ormonale. Come mai? Il prodotto cosmetico non può fare nulla? Io ho sospeso la pillola perché stiamo cercando una gravidanza ed è come essere tornata adolescente. Non so che fare oltre a spendere centinaia di euro in prodotti naturali :-( Grazie mille per tutto quello che fai e per come sei <3

    • Carolina 15/04/2020

      Ciao Chiara, dermatologo più' ginecologo....! Poi come base per la detersione viso la mattina puoi detergere con lo spumone in seguito applicare la luce liquida su un dischetto di cotone e poi la crema zero smog. La sera l'olio denso da rimuovere con il panno in microfibra poi il siero perfect e poi la zero smog. Un saluto cinico

  • Ilaria 15/04/2020

    Ciao Cinica, ti chiede un consiglio una disperata quasi 37 enne! Come comportarsi con i brufoli che vengono quasi regolarmente ogni mese, nel mento, in concomitanza del ciclo? Solitamente si alternano, parte destra- sinistra. Quasi sempre é solo uno ma bello grande... Come vedo che sta nascendo applico la luce liquida ma è troppo tardi e si gonfia come un vulcano. Alle volte il brufolo rimane sino alla comparsa dell'altro ciclo. Domanda: in questo caso i brufoli si possono prevenire? Dot eraser può aiutare e si si come usarlo? Puoi darmi altri consigli? Io solitamente ogni giorno uso lo spumone più crema la mattina e olio denso una volta la settimana, troppo poco? Grazie!

    • Carolina 15/04/2020

      Ciao Ilaria, la risposta è dermatologo più' ginecologo di fiducia. Per la detersione di base una buona beauty routine è la seguente, mattina: spumone poi la luce liquida su un dischetto di cotone oppure il siero perfect e poi la crema zero rughe. La sera l'olio denso massaggiato sul viso asciutto e poi lo rimuovi con il panno in microfibra bagnato e strizzato, poi il siero perfect e poi la zero rughe. Una volta a settimana lo smoothy scrub e poi la maschera happy skin mask. Un saluto cinico

  • Veronica 11/04/2020

    Ciao Cinica, l'estetista mi ha detto che la mia pelle non è nè mista né grassa, ma asfittica. Cosa devo fare? Che prodotti usare? Considera che ho la fronte piena di brufolini sotto pelle che vanno e vengono, e quando si infiammano danno molto prurito, e il naso pieno di punti neri.. Grazie in anticipo

    • Carolina 11/04/2020

      Ciao Veronica intanto fai il test della tua pelle che trovi sul mio shop online. Di base ti consiglio comunque il kit easy beauty routine pelli miste per tutti i giorni, lo smoothy scrub e poi la maschera happy skin mask una volta a settimana. Un saluto cinico

  • Cristina 29/03/2020

    Ciao Cristina, Grazie sempre per i tuoi preziosi consigli. Vorrei acquistare i tuoi prodotti ma non riesco a capire quale faccia al caso mio. Ho una pelle mista, mai avuto problemi di acne prima di Novembre-Dicembre, in cui sono spuntati diversi brufoli nelle zone basse delle guance, solo lì, e non sono mai più andati via. La situazione mi demoralizza molto, ho iniziato da allora a prendere la pillola su indicazione del ginecologo, avendo avuto sempre problemi di irregolarità del ciclo, tuttavia non ho ancora avuto alcun cambiamento sulla mia pelle. Sotto consulto del dermatologo, ho provato innumerevoli prodotti, sia per la detersione che creme notte, giorno, di ogni genere.. ma credimi nessuna ha avuto effetto e la situazione sembra sempre la stessa, con un'acne che alterna fasi di infiammazione più o meno intensa. Pensi che possa trovare beneficio con la luce liquida e/o l'olio denso o magari qualche altro tuo prodotto! Grazie mille

  • silvia 27/01/2020

    Ciao! I tuoi articoli sono pazzeschi! Io ho una pelle mista e sensibile, ho la cupe rose e sono piena di palline di grasso e punti neri sul naso! Non so più che fare! Vorrei provare i tuoi prodotti che mi consigli? Silvia

    • Carolina 27/01/2020

      Ciao Silvia, mattina e sera detersione del viso con lo spumone, in seguito la luce liquida su un dischetto di cotone, poi il siero #defence e per finire la crema zero smog. La sera se sei truccata utilizza l'olio denso da rimuovere con il panno in microfilma bagnato e strizzato, risciacqui bene con l'acqua il viso e il panno, niente luce liquida ma applica il siero e poi la crema. Un saluto cinico

  • Desiree 19/01/2020

    Ciao, ho bisogno gentilmente dei tuoi consigli.. Ho una pelle delicata ma allo stesso tempo piena di punti neri e non so più come combatterli.. Ho provato tanti prodotti ma fin ora nulla a volte peggiorava a volte non cambiava nulla...Ho fatto pulizie del viso e ritornano subito.. Non so più cosa fare.. mi potresti consigliare dei prodotti Grazie

    • Carolina 20/01/2020

      Ciao Desiree, la mattina detersione con lo spumone, in seguito il siero #perfect e poi la crema zero stress. La sera l'olio denso su pelle asciutta e da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui bene con l'acqua il panno e il viso, in seguito applichi il siero e poi la crema. Un saluto cinico

  • Vincenzo 03/01/2020

    Ciao Cri , sono un ragazzo , 17 anni , pelle mista e con texture irregolare , spesso ho la zona guance con "puntini" sotto pelle , di cui fatico sinceramente a trovarne il senso , detergo il viso 2 volte al giorno con l'aiuto della spungna in konjac , metto il tonico , siero all'acido lattico e AHA e crema viso , ogni tanto faccio il peeling sempre con AHA , ma noto che poi mi escono piccoli brufoletti sopratutto nella zone del mento e ai lati del naso , è possibile che l'AHA faccia questo ? Oppure hai altri consigli da darmi?

  • Sandra 17/12/2019

    Ciao super Cinica, io ho 32 anni e negli ultimi 2 anni la mia pelle è diventata tutta punti neri: naso, mento, collo, ce li ho su tutto il viso...e ho anche molti brufoletti su mento e collo. Riusciresti per favore ad indicarmi i prodotti da utlizzare, ma soprattutto gli step da seguire? spumone, olio denso, luce liquida, li prendo tutti? se si, quando, quanto e come usarli..? e quale crema è la più adatta a me per il giorno e per la notte? Grazieeeeeee :)

    • Carolina 18/12/2019

      Ciao Sandra, allora la mattina spumone, luce liquida su un dischetto di cotone, in seguito il wonder roll e la crema wonder c cream. La sera olio denso da rimuovere con il panno in microfibra, in seguito il siero e poi la crema viso. Una volta a settimana la mattina al posto dello spumone utilizza lo smoothy scrub e una o due volte a settimana la maschera happy skin mask. Un saluto cinico

  • Marie 16/12/2019

    Ciao!Ho 40 anni e ancora combatto contro la pelle impura! il mio problema è che ho una pelle asfittica e non penetra nulla. La detergo bene ma escono spesso delle bollicine che non sono proprio brufoli quelli classici,cioè non esce niente a spremerli....sembrano pori ostruiti.se c passo l'unghia(so che non si fa)o un ago rimane il buchetto,poi crosticina poi ok. se onn faccio niente rimangono lì forever,diventano sempre più rossi intorno,si crea una chiazza screpolata e infiammata e il tutto peggiora.Ah e poi sempre negli stessi punti...esatti identici. C'è un rimedio per questa cosa?!Mi affido a voi!

    • Carolina 16/12/2019

      Ciao Marie, mattina e sera detersione con lo spumone, in seguito applica la luce liquida su un dischetto di cotone da strofinare sul viso evitando il contorno degli occhi e in seguito applica la crema viso zero rughe. Prova così con costanza. Un saluto cinico

  • Paola 10/12/2019

    Quali dei tuoi prodotti per una pelle secca e che si sta rovinando per aver usato acidi come acido borico e benzoile per eliminare un'acne aggressiva? Faccio male a continuare ogni tanto con la luce liquida per eliminare le macchie dei brufoletti che sono rimaste?

    • Carolina 11/12/2019

      Doppia detersione mattina e sera con l'olio denso e lo spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l'acqua, in seguito siero #hydra e poi crema zero smog. Se la pelle è secca non devi usare la luce liquida. Un saluto cinico

  • Grazia 27/11/2019

    Ciao Cristina, a volte mi compaiono dei puntini sotto pelle sul contorno labbra, non sono brufoli e punti neri, come mai? Cosa potrei usare?

    • Carolina 28/11/2019

      Ciao Grazia, prova la seguente beauty routine mattina e sera spumone, luce liquida su un dischetto di cotone una sola volta al giorno e poi la crema zero smog. Un saluto cinico

  • Monica 16/11/2019

    Ciao Cristina, sono una fagiana da poco... Ho preso i tuoi prodotti nello store in Rinascente a Milano... Allora sono un soggetto allergico, vengo da una storia di acne ventennale che sembrerebbe guarita, a parte qualche brufoletto ogni tanto, disperata mi reco dalle tue collaboratrici perché ultimamente sembro avere più una rosacea che un acne, quindi mi ritrovo con pelle irritata e arrossata su guance e ai lati delle labbra, ma allo stesso tempo lucida come una lampadina... La sera sto usando olio denso, spumone, siero defence e zero smog.... E tutto stupendo! La mattina sto usando spumone, siero perfect e zero smog, dopo l'applicazione sento tirare tantissimo la pelle, ma allo stesso tempo dopo 6 ore torno ad essere lucida... Per me già che da quando li uso non mi sono usciti brufoli (cosa che mi succede quasi sempre dopo un prodotto nuovo) è una vittoria, sto sbagliando qualcosa? Grazie mille!! Monica

    • Carolina 18/11/2019

      Ciao Monica, sono contenta che tu ti sia trovata bene con le mie ragazze e che già qualcosa è migliorato. La mattina al posto della zero smog potresti usare solo qualche goccia del siero #hydra dopo aver applicato il siero #perfect. Un saluto cinico

  • Arianna 15/11/2019

    Ciao Cinica, mi chiamo Arianna. Se posso vorrei chiederti dei consigli. Purtroppo sono anni se non da sempre che ho la pelle con tutti i poretti dilatati: mento, naso e guance. In più mi ritrovo con mille punti neri sulle stesse parti!!! Help me !!! non so davvero cosa fare e cosa utilizzare!

  • Sara 16/10/2019

    Ciao Cinica, è da un paio di settimane che sul viso mi sono comparsi brufoletti e punticci. premetto che pur avendo una pelle mista non ho la pelle impura, se non qualche impurità durante il ciclo. Ora non so come fare a far tornare il mio viso come prima. Mi daresti qualche consiglio. Grazie :)

    • Carolina 16/10/2019

      Ciao Sara, non so quale sia la tua beauty routine e cosa usi per la tua pelle quindi ti consiglio di andare a fare il test della tua pelle sul mio shop online https://www.veralab.it/it/tipo-di-pelle/ un saluto cinico

  • Irene 15/09/2019

    Ciao Cristina, ho una pelle mista e da circa un mese mi è comparsa la couperose, quindi ho questo rossore su guance e un poco sulla fronte. Cosa mi consigli di usare per la mia beauty routine per eliminare questi inestetismi, trattando la pelle con prodotti sensibili adatti alla mia situazione? Grazie mille!

    • Carolina 17/09/2019

      Ciao Irene, pensa sempre alla detersione, ti consiglio il kit pelle pulita, il siero #defence e la crema zero stress. Due volte a settimana la relaxing oil mask. Un saluto cinico

  • Erika 23/08/2019

    Ciao volevo sapere se la luce liquida può essere esatta anche su pelle con dermatite seborroica e pelle reattiva

  • Silvia 19/07/2019

    Ciao Cristina, ti scrivo anche se so che sei in vacanza, perché avrei bisogno di qualche tua dritta prima di effettuare il mio primo acquisto dei tuoi prodotti (che ho scoperto solo recentemente..). Ho 28 anni, da piccola pelle perfetta con zero imperfezioni, ma da qualche anno soffro di brufoli e brufoletti soprattutto nella zona del mento e del labbro superiore, che hanno lasciato varie macchioline rosse, oltre ad essere quasi sempre presenti (un pò anche perché tendo a schiacciarli, e so che sbaglio ma non me li posso proprio vedere quando sono così "pieni"). Per cui mi vedo costretta a coprire giornalmente quella zona con il fondotinta (che ho sempre odiato). Globalmente credo di avere una pelle mista (anche se abbastanza chiara e delicata). Non so poi come comportarmi ora che si avvicina il periodo delle vacanze al mare, perché mi spaventa ogni volta esporre la pelle così imperfetta e con macchiette al sole, per paura che si scuriscano o sedimentino definitivamente. Attendo tuoi segnali per sapere quali siano i prodotti essenziali per porre rimedio a tale situazione (sempre che sia rimediabile, ahah). Un bacio

  • Denise 10/07/2019

    Buonasera a tutte, io ci provo a scrivere in questo post, sperando che qualcuna mi risponda. Credo di avere la pelle mista, inoltre ho la pelle impura raramente. Però (ci doveva essere il però) a fine maggio, quindi con ancora temperature non troppo alte, hanno iniziato ad uscirmi una serie brufoli sulla fronte e qualcuno disseminato sul resto del viso. Pensando che la luce liquida fosse il prodotto della vita, l'ho acquistato e utilizzato ma la situazione è peggiorata, tant'è che questo sfogo sulla fronte non va via da maggio ed ora siamo a luglio. Per lo più, oltre ai brufoli sempre dolenti, ho notato che ci sono dei punti bianchi/grigi molto grossi. E non so come provare a mandarli via. Ho provato anche a mescolare la luce liquida con la crema, ma ormai non riesco a capire se la situazione migliora o peggiora. Evidentemente ho una pelle troppo sensibile per la luce liquida. Detergo il viso mattina e sera con lo spumone e poi applico una crema all'aloe molto leggera. Stavo pensando di acquistare l'olio denso e provare a fare la famosa doppia detersione ma ho paura di trascinarmi i brufoli anche sul resto del viso. Inoltre anche se provo a mescolare luce liquida e argilla ventilata e metterla solo sul brufolo non succede nulla, ho letto miracoli ovunque con la luce liquida e ci sono rimasta davvero male che la mia pelle non la sopporti. (E' una cosa ovviamente soggettiva, che so essere legata solo alla mia pelle.) Se avete consigli, sono ben accetti. Baci

    • Carolina 11/07/2019

      Ciao Denise, certo prova la doppia detersione non rischierai nulla anzi detergerai ancora meglio la pelle. La luce liquida non va bene per tutti e se la tua pelle sta reagendo così è perché si sente troppo aggredita ma dovresti usare invece il siero #perfect. Prova così: La mattina spumone, siero #perfect e zero smog. La sera olio denso più spumone applicato sopra e poi risciacqui bene, applica il siero #perfect e poi la crema zero smog. Più volte a settimana utilizza la maschera #happy skin. Un saluto cinico

  • Ilaria 01/07/2019

    Ciao Cristina! Ho 14 anni ed ho la pelle mista, piena di punti neri, filamenti sebacei e brufoletti. A breve ho intenzione di fare la pulizia del viso dalla mia estetista, vorrei chiederti se secondo te la mia giovane età potesse essere un problema per poterla fare. Inoltre vorrei seguire i tuoi consigli e i tupi prodotti per la detersione del viso per poter eliminare questo problema delle impurità, vanno bene anche per la pelle di un'adolescente? Grazie mille e buona serata.

  • Valeria 31/05/2019

    Ciao Cristina!! Cerca e cerca online, alla fine provo a chiedere direttamente a te che ci dona sempre consigli utilissimi...pelle mista la mia, la fronte mi si lucida parecchio già dopo due ore che sono truccata. Premetto che non uso fondotinta se non quello in polvere minerale magari la sera o in qualche occasione particolare, mi sento sempre la pelle effetto mascherone ad usarlo quotidianamente. Io lavo il viso con un detergente tipo lo spumone al mattino e uno seboequilibrante la sera (vado ad esaurirli prima di iniziare il tuo Spumone), passo poi luce liquida (non tutti i giorni perchè a volte mi risulta essere troppo) e zero smog come crema in questo periodo, questo inverno la zero stress. Ora, al mattino dopo l'intera nottata pelle perfetta, bella pulita e asciutta...eseguo detersione al mattino, zero smog, leggero trucco e a metà mattina viso che sembra una cotoletta panata!! Cosa sbaglio?? Il più delle volte ho letto e sentito ragazze lamentarsi della lucidità dopo la notte, non a metà mattina....help! Grazie in anticipo fantastica Donna e fantastico team che hai al seguito!! Un abbraccio

    • Carolina 03/06/2019

      Ciao Valeria, allora ti consiglio di fare il peeling progressivo per una settimana, il refresh your skin ogni sera dopo la detersione con lo spumone, e dopo aver risciacquato bene il peeling con l'acqua applica la zero smog. La mattina spumone e zero smog. Piu' volte a settimana la happy skin mask. Un saluto cinico

  • Alberto 13/05/2019

    Ciao sono un ragazzo di 25 anni, ho punti neri sul naso e occasionalmente brufoli sul viso, pensavo di prendere l'olio denso e la luce liquida dal tuo shop mi chiedevo questi non mi fanno diventare la pelle lucida? vanno applicati direttamente sul viso o sul panno in microfibra che va poi passato?

    • Carolina 14/05/2019

      Ciao Alberto, mattina e sera procedi cosi: lavati il viso con lo spumone in seguito applica sul viso la luce liquida su un dischetto di cotone e ti strofini il viso con il dischetto, poi applica la crema zero smog.

  • Laura Francesca 14/04/2019

    Ciao Cristina! Ti seguo da poco e sto decidendo quali dei tuo prodotti sono più adatti alla mia pelle scassapalle. Non soffro di lucidità anzi la mia pelle è opaca e dopo la detersione anche se uso detergente e tonico delicati tira un pochino e devo mettere subito la crema, sono pochissime quelle che riesce ad assorbire le più mi ungono tantissimo o fanno uscire dei puntini di irritazione(d'estate poi si salvi chi può) , di fondo riesco ad usare solo quello in polvere, in più ho tante impurità negli angoli sotto la bocca (punti bianchi) e zona T (sia neri che bianchi) ,ogni tanto qualche brufolo. Aggiungi diverse macchie, inizio di.perdita di tonicità più qualche rughetta. Ti prego aiutami!

  • Lea 11/04/2019

    Ciao! Volevo chiedere se olio denso può essere utilizzato con una spugna naturale silk che ho acquistato l'anno scorso e con cui mi trovavo bene, invece che con il panno in microfibra, strucca allo stesso modo? Inoltre per la questione punti neri mi chiedevo se una volta che il viso è stato esposto a vapore, c'è un modo efficace per togliere anche quelli piccolini sul mento o sulla fronte, che per quanto mi riguarda rimangono sempre in parte "incastrati" nel poro essendo molto più piccoli rispetto a quelli del naso. Lo scrub non mi ha aiutato per niente. Grazie mille.

  • Elena 16/03/2019

    Penso che se ti avessi conosciuto prima avrei capito come ascoltare la mia pelle e le sue esigenze invece di passare anni a comperare random prodotti a caso, fare visite inutili da cattivi dermatologi poco competenti, soffrire per una pelle del viso che ho sempre odiato. Noi degli anni 80' almeno nel mio caso abbiamo provato di tutto e un po' senza informarci, capire, che prodotti dovevamo usare. Io per prima alla ricerca della pelle di porcellana che non ho mai avuto e che ho sempre sognato... Ma alla fine è la mia pelle, il mio essere diversa e unica, con i suoi difetti, i suoi segni, tutto ciò che ho vissuto, i traguardi e i successi, i momenti tristi e brutti. Accettarsi, voler bene a se stessi e prendersi cura con prodotti naturali e affidarsi ad estetiste serie che non vogliono propinarti l'ultima novità ma aiutarti ridimensionare problemi che magari problemi non sono, a credere in te stessa e amarti perché sei unica e sta qui la bellezza. Nella tua unicità. Grazie per la tua umiltà, per il tuo sapere, per il tuo essere così sincera, quello che tu ci stai donando è davvero qualcosa di meraviglioso.

  • Alessia 14/03/2019

    Ciao, ho una pelle liscia al tatto e non untuosa, non mi tira anche se d'inverno tende a screpolarsi facilmente (penso sia una via di mezzo tra normale e mista???). Ho punti neri su naso e fronte soprattutto, che maschera mi consigli? la strizzatura è proprio obbligatoria :(((( o potrebbero bastare i tuoi fantastici prodotti?

    • Carolina 14/03/2019

      Ciao Alessia la cosa più importante è sempre la detersione Mattina e sera spumone Luce liquida o siero #perfect e poi la crema zero smog Se ti va e puoi ti consiglio la happy skin mask due volte a settimana

  • Luciana 14/03/2019

    Ciao Cristina, grazie dei consigli! Volevo chiederti se la maschera all'argilla e lo scrub viso vanno fatti entrambi una volta a settimana o vanno alterati, cioè una settimana uno e un'altra l'altro e così via. PS Ho molti punti neri e pelle sensibile

  • Alice 10/03/2019

    Ciao! Ho 21 anni e non ho mai sofferto di acne, ma in questi ultimi anni in certi periodi mi riempio di brufoli su fronte e mento e non so cosa fare. Mi rimangono per tanto tempo, dolorosi e rossi. Ho la pelle molto chiara e delicata, per detergere il viso uso la spazzola elettrica luna mini, ma fino ad ora ho sempre usato la saponetta! Mi consigli di usare lo spumone? Inoltre non ho ancora trovato una crema adatta a me perché non sopporto la pelle unta che lasciano o alcune hanno solo peggiorato la situazione. Saresti così gentile da consigliarmi una skin care routine? Grazieeeee

  • Eleonora 27/02/2019

    Ciao, sarei curiosa di provare i tuoi prodotti, io ho avuto problemi di acne causati da uno squilibrio ormonale, per fortuna la situazione è migliorata, ma sono rimaste delle cicatrici che non riesco a togliere, e qualche grufolerò ogni tanto. Ho la pelle mista, vorrei usare dei prodotti che non mi causino altri brufoli, quali mi consigli?

    • Carolina 27/02/2019

      Ciao Eleonora come sempre la detersione è FONDAMENTALE.... Mattina e sera spumone, luce liquida, siero wonder roll e crema zero smog. Fammi sapere!

  • Maria Grazia 25/02/2019

    Ciao Cristina, ho 53 anni,in menopausa da 2,non ho problemi ne di acne ne di punti neri,ma a parte le rughe,dell'età, la mia pelle è secca e con qualche macchia(Sono di carnagione molto chiara). Per la detersione uso lo Spumone e poi luce liquida, puoi consigliarmi una crema idratante? Grazie

    • Carolina 25/02/2019

      Ciao Maria Grazia, allora la mattina utilizza lo spumone e se la pelle è secca e tira riduci la luce liquida, in seguito applica il wonder roll e poi la crema zero rughe. La sera detersione con l'olio denso e lo spumone, wonder roll, crema zero rughe. Due o più volte a settimana la relaxing oil mask

  • Cristina 12/02/2019

    Buongiorno Cristina, per me ormai leggerti è un mantra. avrei necessità di un consiglio! ho una pelle mista ma non ho mai avuto grossi problemi a parte qualche punto nero mentre da settembre mi sono comparsi brufoli sulla parte bassa della guancia (tipo mascella) ho visto dermatologi e ginecologi perchè sono contro il fai da te e non volevo peggiorare la situazione. Non dipende da problemi di cisti ovariche, il dermatologo mi ha dato un latte detergente a risciacquo una crema seboregolarizzante (prodotti con marchio dell'IDI di Roma ma che contengono paraffina.. ?? sono rimasta un pò sorpresa) e infine EPIDUO GEL.. dopo più di un mese di utilizzo la situazione è leggermente migliorata si ma ancora ci sono macchie (che mi avevano detto sarebbero sparite) e qualche piccolo brufoletto. Ho anche adottato una dieta depurativa per il fegato, tolto per 10 giorni pane pasta ecc e dopo diminuito drasrticamente l'uso. Ora mi sembra di essere in una situazione di stallo. Ho 26 anni, non voglio credere che dopo più di un mese di trattamenti non ci sia soluzione. io dei tuoi prodotti ho sempre usato Spumone Luce Liquida e Olio Denso. avrei davvero bisogno di un consiglio su cosa acquistare! Meglio Luce liquida o il Siero Perfect?. sta diventando tutto molto demoralizzante e tutti i dermatologi dicono la stessa cosa: probabile sia anche stres... AIUTOOOOOOO :(

    • Carolina 14/02/2019

      Ciao Jessica procedi cosi': mattina spumone, luce liquida, siero wonder roll, crema zero stress. La sera: spumone, siero #perfect e crema zero stress. Fammi sapere :-)

  • Susanna 05/02/2019

    Ciao Cristina, il post è molto interessante e mi ha chiarito finalmente molti dei dubbi che avevo!Io ho una pelle che non ha mai avuto grossi problemi, a parte in un periodo della mia vita in cui probabilmente per uno scompenso ormonale mi ero riempita di brufoli, ho risolto poi con la pillola. Dopo averla smessa la situazione sembrava comunque sotto controllo...ma adesso sono in gravidanza ed ecco che la situazione è a dir poco peggiorata!?Sono piena di brufoli dolorosi e punti neri soprattutto su zona mento mascella e guance...so che l origine del problema è sicuramente ormonale, ma volevo chiederti qual è la routine che mi consigli con i tuoi prodotti considerando che sono in gravidanza e mi hanno detto che non posso usare acidi! Io per il.momento lavo il viso con il latte detergente mattina e sera e crema subito dopo...nulla di più, ah mi avevamo consigliato anche le maschere all' argilla...sinceramente cosa mi consigli di fare? ? Mi fido del tuo parere! Grazie mille in anticipo

    • Carolina 05/02/2019

      Ciao Susanna, non disperare! Mattina e sera procedi cosi'e con ordine: detersione con l'olio denso e/o spumone, luce liquida, siero wonder roll e crema zero stress. Più volte a settimana la happy skin mask

      • Susanna 06/02/2019

        Grazie mille per aver risposto così velocemente!!Ok allora luce liquida anche se sono in gravidanza?la gine diceva di non usare acidi...boh!Cmq grazie mille corro allo shop?

      • Susanna 06/02/2019

        Grazie mille della risposta cosí veloce!!quindi luce liquida anche se sono in gravidanza?Grazie ancora ti farò sapere come Va!!?

  • Renata 22/01/2019

    Ciao Estetista cinica?? Ieri mi è arrivato il primo acquisto fatto sul tuo shop, ne sono entusiasta! Ho comprato luce liquida, avendo io un Po di brufoli sul viso, ho capito come funziona la skin care ma vorrei sapere se dopo appunto la luce liquida si può usare una crema o e meglio di no? Grazie?

    • Carolina 30/01/2019

      Ciao Renata DEVI USARE LA CREMA! La pelle va sempre idratata sopratutto dopo la luce liquida, utilizza una crema come la zero stress o la zero smog ad esempio

  • Marghe 05/01/2019

    Ciao Estetista cinica! Io da un annetto ormai ho il Problema di avere costantemente sul mento brufoli e soprattutto macchie rosse lasciate dai brufoli. Le macchie non se ne vanno proprio MAI e sono diventate un tormento. Un'estetista in un'altra città da dove sto mi aveva consigliato di lavorare con gli acidi della frutta, ma io non saprei come o sotto quale forma utilizzarli. Tu cosa mi consiglieresti? P. S. Per la disperazione ogni giorno devo nascondere la zona del mento con strati di fondotinta e correttore e non ce la faccio mai a girare a pelle struccata, cosa che invece vorrei molto potere fare. Spero molto tu mi risponda. Grazie in anticipo :)

    • Carolina 07/01/2019

      Ciao Marghe ahi ahi ahi ahi cerchiamo di iniziare bene l'anno e di risolvere il problema con costanza. Ti consiglio la seguente beauty routine: la mattina lavati il viso con lo spumone, in seguito applica il siero #perfect e poi la crema zero stress. La sera struccati e/o detergi il viso con l'olio denso e il panno in microfibra, applica la luce liquida su un dischetto di cotone, il siero wonder roll e poi la crema zero stress. Due o tre volte a settimana applica la maschera happy skin dopo aver deterso il viso con lo spumone

  • Luisa 12/12/2018

    Ciao Cristina, ho comprato i tuoi prodotti però prima di usarli farò una bella pulizia del viso, perchè soprattutto sul naso e mento ho dei piccoli punti neri. Al centro estetico dove vado di solito mi hanno detto che non usano fare la pulizia del viso con il vapore, ma usano vari prodotti esfolianti e poi, se necessario, fanno la spremitura dei punti neri (io li ho, quindi immagino la faranno). Seconde te è valida come pulizia? ne approfitto anche per chiederti quante volte a settimana devo usare la maschera Happy Skin(ho pelle grassa sulla zona t e delicata sulle guance). Grazie e ancora complimenti!

  • Gloria 10/12/2018

    Ciao Cristina! Ho 20 anni e una pelle mista. Ho degli odiosi brufoletti su tutte le guance, non sono i classici brufoli giganti, sono piccolini ma davvero numerosi. La sera mi strucco con acqua micellare con cui tolgo il grosso e poi con un latte detergente che ho da finire e panno di microfibra. Poi uso la tua luce liquida e una crema bio alla rosa mosqueta. La mattina invece uso lo spumone e poi crema. La situazione sta migliorando, ma i brufoletti resistono ancora un po', sto sbagliando qualcosa? Cosa mi consigli? Grazie mille! Ti faccio davvero tanti complimenti per quello che fai ma sopratutto per come lo fai, sei fantastica!!

    • Carolina 11/12/2018

      Ciao Gloria grazieeeee allora dobbiamo pero' cambiare del tutto la detersione... la mattina lavati il viso con lo spumone, poi passa la luce liquida su un dischetto di cotone come un tonico, in seguito il siero wonder roll, e la crema zero stress. La sera ti strucchi e lavi il viso con l'olio denso più il panno in microfibra e a seguire segui gli stessi passaggi come la mattina

  • Luisa 05/12/2018

    Ciao Cristina! Innanzitutto complimenti! Ho 35 anni, pelle grassa su zona T con punti neri sul naso e mento e guance delicate che si arrossano e tirano soprattutto se uso detergenti schiumogeni. Volevo capire se per me è più adatto detergere la pelle con lo Spumone o con l'OLio e se devo usare il kit Mai più punti pori superflui oppure la combo Luce Liquida+crema Zero Stress/Smog. Voglio provare anche la maschera Happy Skin. Prima di iniziare ad usare i tuoi prodotti farò una bella pulizia del viso col vapore, promesso! Ultima cosa: ho una bimba piccola che mi porta via tanto tempo, mi piace prendermi cura della mia pelle ma sono sempre di corsa, quindi almeno per la mattina avrei bisogno di una beauty routine abbastanza veloce.... Grazie davvero!

    • Carolina 05/12/2018

      Ciao Luisa, ti consiglio detersione con l'olio denso e il panno di microfilma mattina e sera, a seguire la luce liquida su un dischetto di cotone la sera, in seguito il siero #defence o il wonder roll e subito dopo la crema viso zero rughe, come maschera la Happy skin e se la bimba non ti fa dormire la notte recuperiamo lo sguardo con la brightening eye mask e il DePuff di giorno :-)

      • Luisa 06/12/2018

        Grazie Cristina, che bello ricevere la tua risposta! Procedo subito con l'ordine! Pensa che ieri sono arrivati i tuoi prodotti ad una mia amica che li usa da tempo e abbiamo fatto una videochiamata, così me ne ha parlato e me li ha mostrati :-) Un abbraccio

  • Letizia 28/10/2018

    Ciao cinica, io ho 28 anni ma non ho capito ancora che pelle ho... Sul naso sono spesso unta mentre sul mento molto secca (tant'è che se metto fonsotinta sembro ARIDA)fronte idem secca. Il peggio è che a due anni da una gravidanza sul mento è sottomento ho sempre brufoli alcuni dovuti a dei peli atroci che dopo il parto si sono quintuplicati in numero e spessore), che ovviamente sono sempre lì a schiacciare anche se sono consapevole del danno (ovvio che quella zona son tutta macchie) . Ecco la volontà di darmi una sistemata c'è l'ho, ma francamente non so da dove iniziare. Vorrei tanto non dovermi più truccare..

    • Carolina 30/10/2018

      Ciao Fagiana, ti consiglio di provare iniziando con un ottima detersione con l'olio denso e il panno in microfibra, a seguire la luce liquida usata come un tonico su un dischetto di cotone, il siero #perfect e la crema zero stress

  • Tatiana 28/10/2018

    E per le così dette "pietre di sole" che si può fare? Ne ho una marea...?

  • laura 28/10/2018

    ciao cinica, io innamorata di luce liquida e olio + panno microfibra. la mia routine è : spumone la mattina prr detergere viso + luce liquida + crema che avevo e che ancora nn ho finito ...la sera mi strucco cn olio e tuo pannetto microfibra (corretto?) + luce liquida, corretto?

    • Carolina 30/10/2018

      CORRETTO FAGIANA! ma la sera come la mattina ricorda che dopo la luce liquida va usata sempre la crema viso IDRATARE SEMPRE!puoi anche provare a fare un impacco di olio denso la sera :-) magia pura

  • Claudia 28/10/2018

    Ciao, io ho un problema con la mia pelle e non riesco ancora a trovare prodotti confortevoli. Ho il naso e il mento tendenzialmente grassi, mentre la pella della fronte tende a squamarsi. Ho sempre delle fastidiose pellicine che vengono messe in evidenza dal fondotinta. Per di più ho quel colorito spento tipico di chi passa tutto il giorno davanti al computer. Mi potresti consigliare dei trattamenti che aiutino a risolvere questi problemi? Grazie! ?

    • Carolina 30/10/2018

      Ciao Fagiana, ricorda sempre la detersione! Ti consiglio lo spumone per lavarti il viso, subito dopo la luce liquida usata come un tonico su un dischetto di cotone, un siero #hydra e/o e la crema viso zero smog. Per il colorito spento di chi sta davanti al pc usa la nuova HAPPY SKIN MASK

  • Rebecca 18/10/2018

    Cinica ho un super problema! Ho 17 anni, da 3/4 combatto con comedoni prevalentemente sulle guance e sotto il collo. Uso i tuoi prodotti, la luce liquida di meno perché mi irrita, però continuano a persistere i comedoni. Pensi che la pulizia del viso ad ultrasuoni possa funzionare? Oppure, la pulizia con spremitura potrebbe aiutarmi?

    • Carolina 30/10/2018

      Ciao Fagiana, avresti bisogno di un ottima detersione della pelle, se puoi usa lo spumone, al posto della luce liquida prova il siero #perfect e radiofrequenza e ossigenoterapia come trattamento, se vivi a Milano passa al centro per richiedere una consulenza

  • Elisa 20/09/2018

    Io ho un problemetto con la luce liquida. Appena presa e abbinata con la Zero smog era perfetta, mi ha praticamente piallato la faccia. Però dopo un paio di giorni mi sono quadruplicati i brufoletti sul mento. T_T cosa ho fatto di male?

  • Aniii 20/09/2018

    Ciao Cristina, ti volevo chiedere io che ho una pelle grassa, ma tanto grassa che sruccanti è tonico posso usare? Fino ad oggi ho usato quelli della Garnier non mi ci trovo male ma ho paura che contengano roba che mi fa male alla pelle a forza di usarla nel tempo. E invece per i punti bianchi che si può fare?? Grazie ti adoro

  • Daniela 20/09/2018

    Ciao! Grazie mille per i consigli. Ho da poco scoperto i tuoi prodotti e la tua pagina instagram. Io però ho due problemi, uno fisso e uno che va e viene. Quello fisso sono delle piccole bollicine molto chiare che spuntano solo se tendo un po' la pelle per controllarla. Se strizzo (me rapina, ammetto il mio peccato) esce la stessa cosa di quando struzzo un punto nero. Sono questi i punti bianchi di cui parlavi? Se uso i tuoi prodotti potrò finalmente dire addio a questi orribili compagni di vita? Il secondo problema è che almeno una volta al mese mi spunta quell'unico brufolo che però è davvero sottosottosoootto pelle e anche l'estetista dice che non può toccarmelo. Mi fa davvero male e sembra che mi sia spuntato un bernoccolo. Cosa posso fare? Grazie mille

  • Caterina 20/09/2018

    Ciao Estetista paguru! Mi è stata appena diagnosticata la rosacea. Premettendo che non ho mai avuto alcun difetto nella mia pelle (e sí forse ero davvero una di quelle con la pelle normale) adesso ho questa cosa brutta piena di micro puntini rossi sulla guancia destra, oltre ad una pelle nettamente più impura rispetto al passato (forse perché nel frattempo sono anche passati gli anni?). Insomma per farla breve, sono già in mano ad una dermatologa con creme specifiche per attenuare la cosa. Vorrei però anche un tuo parere cinico! Grazie mille in anticipo! ?

  • Valentina 20/09/2018

    Ciao Cinica. Sono una giovane fagiana di 25 anni, ho la pelle molto grassa nella zona T, punti neri da vendere e amo il fondotinta; quando lo metto la mia pelle sembra più bella e mi sento meglio con me stessa. Ma veniamo al dunque, io uso un fondotinta liquido, perchè ho paura che quello compatto non copra molto, soprattutto quando ho i brufoli da ciclo.; Secondo te questo tipo di fondotinta, per una pelle ricca di sebo, è il Male supremo? Seconda cosa, ho acquistato il tuo Spumone, l'olio denso, la zero smog , l'acqua micellare e il panno in microfibra, ma non ho preso la Luce liquida perchè pensavo potesse aumentare il problema "sebo in eccesso". Purtroppo per me, sono una pigrona e molto spesso non uso tutti i prodotti, ma vorrei migliorare la situazione, quindi ti chiedo... Quale sarebbe la giusta routine giornaliera utilizzando i prodotti che ti ho sopra elencato?

  • Clara Gravagna 20/09/2018

    Salve sono una ragazza di 21 anni, soffro da 3 anni di acne cistica. Sto provando una cura con un dermatologo ma ogni estate quando la interrompo peggioro subito. Uso sempre prodotti bio e senza schifezze ma niente. Volevo sapere se i suoi prodotti sono indicati anche per le cisti e se per caso conosce un estetista o un dermatologo nella provincia di Catania che possa seguirmi. Se si sta chiedendo se le cisti sono comparse a causa di problemi ormonali no, prendo anche la pillola ma solo per diminuire il flusso essendo anemica. Non so più cosa provare, sto soltanto accullumulando sempre più cicatrici. Grazie

  • caterina 20/09/2018

    E se io avessi una pelle NORMALE??!!!?? Come faccio a saperlo?

  • Valentina 11/09/2018

    E volendo complicare ulteriormente le cose, cioè quando la pelle è asfittica? Cosa si fa?

  • Giulia 11/09/2018

    Ciao Cinica, Volevo provare qualche tuo prodotto perché da ormai più di un anno la mia pelle si è trasformata. Premetto che ho 29 anni e da una pelle "quasi" normale, mi sono ritrovata con una pelle mista, punti neri sparsi e tantissimi piccoli punti bianchi sottopelle apparentemente non da schiacciare, ma che quando poi cedo alla tentazione si rivelano miniere di infezione. Il tutto è peggiorato da me che in periodi di stress schiaccio è mi provoco infezioni e cicatrici come se non ci fosse un domani. Ho provato quindi a non massacrarmi più, utilizzo solo creme e trucco bio da anni ormai è trucco solo gli occhi, ma non ho ottenuto risultati. Cosa mi consigli di fare? Mando foto se necessario :) grazie mille per il tuo aiuto!

  • Denise 17/09/2017

    Ciao Estetista :) Parto col dirti che ho fatto un mega casino con la mia pelle, in realtà solo la zona del mento. Vengo a chiederti Aiuto! Un mese fa ho iniziato ad avere dei brufoletti sotto pelle (sempre zona mento) Così informandomi ho scoperto che si trattava di comedoni bianchi. Premetto che non ho mai sofferto di acne ma lo stesso periodo della comparsa di questi maledetto brufoletti sotto pelle ho subito una forte condizione di stress per motivi personali. E sono convinta che la causa sia stato un forte sbalzo ormonale da stress. Ho fatto già una visita ginecologica e vari esami ed è tutto apposto! Presa dal panico ho iniziato ad abusare di creme naturali e antibiotiche per farli sparire il prima possibile, so di aver fatto una grande cazzata di fatti ho solo peggiorato la situazione. Dunque un giorno stufa di me stessa e dei vari tentativi ho smesso di utilizzare qualsiasi cosa tranne una saponetta a bava di lumaca, lavando il viso due volte al giorno e nient'altro. Vorrei capire da te se questa è la strada giusta, quella di non far troppi trattamenti e lasciare che la pelle "sfoghi" da sola. Lavo il viso con questa saponetta da una settimana e i miglioramenti ci sono ma davvero leggeri.. i comedoni bianchi da morbidi ora sembrano un po' più duri e alcuni sono talmente ravvicinati che formano dei brufoletti in supericie. Io li lascio stare fino a far uscire la testina bianca, ed eliminarli solo una volta formato il pus giallino (so che non è carino da descrivere) Comunque lavorando a contatto col pubblico questo problema mi sta dando un sacco di disagio portandomi ad una bassa autostima.. purtroppo è così e devo ammetterlo. Ho proprio bisogno di un tuo consiglio. Grazie in anticipo! Aspetto notizie con ansia :)

    • Maria 28/10/2018

      Ciao estetista Una cosa sola. Ma la restrizione dei pori va a rendere complicata la pulizia del viso e quindi la fuoriuscita di pus? E quindi a lasciare piu segni sul viso per gli sforzi?

      • Carolina 30/10/2018

        Ciao Fagiana, serve sempre un ottima detersione alla base, i pori si possono aprire con il vapore ma è sempre meglio la microesfoliazione quotidiana e il pus nei pori non esiste forse intendevi il sebo :-)

  • ELISA 10/09/2017

    Io ho una domanda... Ho letto adesso l'articolo sulla pelle che hai pubblicato, acne ecc... Volevo chiederti una piccola informazione. Dunque, io ho una pelle mista, con problemi di cicatrici, più che brufoli dovute ad un momento di forte stress (ormai sono quasi cinque anni che sono presenti) e non da brufoli schiacciati, anche perché non l'ho mai fatto e mai lo farò! Ho provato di tutto, creme, oli, pastiglie naturali, insomma ho cercato tutti i rimedi possibili, ma purtroppo non ho mai avuto ciò che avrei tanto desiderato, ovvero una pelle pulita e soprattutto senza più queste piccole cicatrici che si arrossano ogni qual volta che mi asciugo o pulisco la faccia. Ho cambiato anche pillola perché si è pensato fosse un problema ormonale, ma niente da fare! Sono migliorate, ma leggermente ! La mia domanda è... Posso utilizzare la luce liquida e mettere la crema idratante che sto utilizzando adesso (Elicina) oppure meglio usare tutti i prodotti della stessa marca? Ovvero i tuoi, che tra l'altro sono ottimi?! Grazie mille in anticipo e sei veramente una tosta! Grandissima, complimenti! Elisa

  • Sara 08/06/2017

    Ciao Estetista Cinica, questo blog è figo. Ho i brufoli ma la pelle normale (sì, normale! Eccomi!) e quindi non voglio ridurre la secrezione sebacea per combattere i brufoli. Che posso usare? Acqua ossigenata? Acqua di Lourdes?

  • Monica 07/06/2017

    Ciao! Io ho una pelle secca con molti punti neri che continuano a riemergere. Vorrei provare l'acido salicilico, ma purtroppo vivo in America e non posso acquistare il tuo prodotto Luce Liquida. Quali altri prodotti potrei usare? O quali componenti devo trovare nell'INCI che possano sostituirlo? Ho dato un'occhiata su Amazon e mi presentano i prodotti con un percentuale di Acido salicilico, quanto deve essere per una pelle secca come la mia? Grazie mille!!!!

  • erica 31/05/2017

    Ciao, Cinica! intanto complimenti da quando ho letto il tuo libro non ho smesso di seguirti! Ora mi sono finalmente decisa e vorrei acquistare i tuoi prodotti per il viso..ho 29 anni, pelle mista e sensibile (in estate mi screpolo anche se sono unta e in inverno divento rossa), pori super dilatati soprattutto in fronte che odio! cosa mi consigli? vorrei sapere tutto detersione, crema e soprattutto per la sera dopo la routine di detersione che crema diversa da quella giorno? spero tanto in una tua risposta! Grazie mille Erica

  • Greta 01/05/2017

    Articolo super interessante, ne farò tesoro! Per i punti neri già esistenti, la soluzione è vapore e strizzatura... e per i punti bianchi? Io ne ho davvero molti soprattutto nella fronte-mento-guance, hanno l'aspetto di micro cisti sottocunatee. Come le sconfiggo?

  • Cecilia Maria 05/04/2017

    Ciao, ho appena acquistato i tuoi prodotti e non vedo l'ora di usarli, ma ho un dubbio atroce: io mi trucco tutti i giorni con svariati prodotti (fondotinta, correttore, cipria ecc), cosa uso per struccarmi decentemente? Normalmente uso le salviette solo per togliere il "grosso" e poi uso un detergente e risciacquo. Evidentemente non è una tecnica efficace perché la mia pelle continua a essere un campo di battaglia. Quando mi arriveranno olio denso, luce liquida ecc... come li posso utilizzare per struccarmi in modo corretto? Grazie mille

  • Elvira 26/03/2017

    Domandona: ma se una povera sfigatella come me è allergica all'acido salicilico e non può nemmeno comprare la Luca Liquida, dove può trovare gli acidi della frutta?

  • Francesca 24/03/2017

    Ciao cinica, sei fantastica e spieghi le cose troppo bene, mai pensato di insegnare in qualche scuola d'estetica?? Comunque avrei anche io una domandina, per i punti neri "duri" quelli che neanche con il vapore escono,hai qualche trucchetto da consigliare per farli uscire? Grazie

  • MikBro 20/03/2017

    Ciao Cinica. Io ho una pelle grassa e molto spesso ,per eliminare punti neri e brufoli,faccio almeno una volta a settimana la pulizia del viso in casa. Dopo il vapore e strizzatura, solitamente detergo il viso con un prodotto schiumogeno e poi metto una maschera per pelle pura. Secondo te questo procedimento va bene ? Anche perchè io non posso esagerare visto che faccio fototerapia per la vitiligine ed è meglio evitare traumi. Ti ringrazio

  • ketty 04/03/2017

    Ciao Cinica potresti fare un post su come sostenere il seno con l'avanzare dell'età? se serve sport (quale) creme o altro? graziee

  • Lucrezia 27/02/2017

    Cara estetista, ho la pelle mista con punti neri specialmente nel mento ma non so proprio che Siero utilizzare prima della crema avrebbe qualche consiglio da darmi ? Una marca o la funzione che deve avere ?

    • Cristina 09/03/2017

      non è che il siero vada per forza usato. dipende da che pelle hai, che età hai e che cosa ti aspetti dall'utilizzo di un siero.

  • Laura 22/02/2017

    Grazie per i mille chiarimenti. Ti chiedo cosa ne pensi delle maschere di argilla per la questione punti neri... grazie mille!

  • Patrizia 19/02/2017

    Domandona per te, mia cara Cinica: che ne pensi del Clarisonic come step per la pulizia giornaliera del viso? Credi possa essere più performante rispetto all'uso di un panno in microfibra (tanto magari da giustificarne il prezzo)? Oppure ritieni sia una .a.ata pazzesca? Aspetto con anZia il tuo pensiero in merito!

  • Valentina 19/02/2017

    Io uso da anni l'acqua micellare sciacquando poi il viso con acqua fredda: quindi non va bene? Conviene passare in ogni caso a una delle alternative proposte? Grazie!

  • Angelica 19/02/2017

    Ciao! Intanto grazie mille per la delucidazione, io ho sofferto di acne ormonale a 22 anni e da allora la mia pelle (prima perfetta) non si é mai del tutto ripresa, ma con luce liquida sto trovando grandi miglioramenti. Ho un problema, peró, che mi assilla: sul sedere, sotto la chiappa per capirci, ho dei brufoletti, ma tipo ruviditá..c'é un modo per eliminarli/contenerli?

  • carola 18/02/2017

    Grazie mia cara sei sempre una bellissima fonte di informazione chiara e concreta. Io ho provato ad usare un panetto in mircrofibra grande classico ma trovo che sia debole ma forse devo comprare quelli a 5 piccolini. Domanda un aiuto per teovare un detergente in commercio percio al posto del detergente meglio comprare un latte detergente? Come capiamo quando ha la base in olio?

  • Arianna 18/02/2017

    Ciaoo! ma quindi il sapone di aleppo è del tutto sconsigliato per chi ha la pelle mista?? :(

  • Tatyana 17/02/2017

    L'olio di cocco potrebbe andare per la detersione? Quello puro bio ad esempio.

  • Floriana 17/02/2017

    grazie cinica! ma se ho una pelle super sensibile che piange al primo accenno di sfregamento (più la cuperose), la spremitura del punto nero non mi potrebbe infiammare come il falò di san giovanni ?? un bacione, sei una figa.

    • Cristina 16/03/2017

      eh, questione complicata, dovresti usare un peeling enzimatico tenuto in posa per un po' per evitare il vapore e poi schiacciare. se non lo strizzi il punto nero sta lì. ma andare da una MOLTO brava estetista no?

  • Margherita 17/02/2017

    Ciao Cinica! Articolo super! Ho solo un dubbio...l'olio e il detergente schiumoso sono da usare uno in alternativa all'altra (es. un giorno uno e un giorno l'altro)? O bisogna scegliere tra i due quello che si preferisce? E, come detergente schiumoso, vanno bene quelli gel? Io al momento sto usando uno di quelli con il dischetto Sephora scoperto grazie a te! Grazie mille!

    • Cristina 16/03/2017

      la detersione si può variare a seconda delle stagioni o del livello di sebo che produciamo in quel momento. quindi se senti la pelle secca usi l'olio, se la senti più grassa usi il gel. non esiste una regola i detergenti in gel vanno benissimo. poi quando vorrai usa lo spumone!!

  • Laura 17/02/2017

    Cosa è giusto far usare a mia figlia di 11 anni che inizia avere i primi brufoletti e punti neri?

  • Chiara 17/02/2017

    Olio denso e luce liquida già miei... ma io sono una punti neri, brufoli e rughe... che crema metto dopo la pulizia? Grazie ????

  • Elisabetta 17/02/2017

    Ti amo.

  • Barbara 17/02/2017

    Ah domanda! LUCE LIQUIDA si usa anche come base trucco o devo poi aggiungere una crema idratante? Grazie!

  • Barbara 17/02/2017

    Grazie Cinica! Adesso ci provo. Alla soglia dei 40 anni ho ancora la pelle ribelle di una adolescente (ma con le zampe di gallina) Non ne posso più! Ti giuro che ho provato di tutto. Ancora non ho trovato un prodotto adatto a me. Lo metto la mattina e la sera ho già dei brufoletti che spuntano. Ora mi prendo i tuoi prodotti. Ti chiedo un consiglio, è da un po' d mesi che utilizzo un apparecchio (2 volte al giorno) con la spazzola che gira per pulire il viso (si può dire il nome? spero tu abbia capito) e come trucco uso quello minerale. Per le pelli incasinate come la mia può andare bene? Grazie mille.

    • Cristina 16/03/2017

      secondo me la spazzola è ok. come è andata poi coi miei prodotti?

      • Barbara 16/03/2017

        Grazie per la risposta! I prodotti li ho acquistati oggi! Come crema ho preso zero smog da provare! Appena arrivano ti faccio sapere come è andata!

        • Sonia 11/09/2019

          Ciao Cristina, Ho 22 anni, pelle normale-mista (Unta su fronte e naso) Mi compaiono sempre brufoli anche grossi su fronte tempie e mento Uso da un mese spumone + luce liquida con dischetto di cotone su tutto il viso, mattina e sera, ma la situazione è rimasta identica. Dovrei provare con olio denso + panno al posto dello spumone? Detergono di più? Infine Quando mi compaiono brufoli è meglio applicare la luce liquida più volte al giorno su di essi o solo mattina e sera? Ti prego salvami Un bacione

          • Carolina 11/09/2019

            Ciao Sonia, mhmmm ma la crema viso?!? Dopo la detersione ed esfoliazione bisogna sempre idratare la pelle, per te va bene la zero smog. Per un periodo al posto della luce liquida e prima della crema viso prova il siero #perfect. Un saluto cinico

        • Cristina 16/03/2017

          aspetto con ansia

          • Barbara 06/04/2017

            Una parola: STREPITOSI!!!! Come ho fatto prima senza?? L?OLIO DENSO lo uso per la pulizia con la spazzola (e anche come idratante per il corpo), è perfetto, non unge e lascia la pelle morbidissima. LUCE LIQUIDA è davvero pazzesca, subito dopo averla messa davvero la pelle è più luminosa e compatta. ZERO SMOG sembra quasi di non averla neanche in viso, si assorbe benissimo e non rimane la pelle unta e appiccicosa. Il BALSAMO LABBRA al cosmopolitan, a parte il profumo che è buonissimo, lascia le labbra morbidissime come nessun altro burrocacao mai provato prima. Grazie Cinica! Ho trovato la perfetta combinazione per la mia pelle. Mai più senza! Ti adoro!

  • Celeste 17/02/2017

    Cinicaaaa domanda quick: dici che l'unico modo per eliminare i punti neri è vaporizzare e strizzare...ma l'ultima volta che sono stata a far la pulizia del viso (ero in Sardegna, quindi la pelle non subiva il rivoltante regalo dello smog), l'estetista mi ha detto che con la mia pelle è illegale fare la strizzatura (sono rossa naturale, quindi ho una pelle super sensibile -e stronza aggiungerei-). Era una palla per non far la figura di chi scambia una lentiggine per un brufolo oppure è vero e mi devo tagliare le dita e accettare i miei punti neri come figli? <3

    • Cristina 16/03/2017

      guarda, mi piacerebbe trovare qualcosa di sensato da dirti, ma giuro che non lo trovo. il motivo per cui la collega sarda abbia detto questa cosa mi sfugge. ma avevi i comedoni o sei una che vuole fare la pulizia del viso "perché si fa"?

      • Guidi 04/11/2019

        Ciao ho la pelle matura con brufoli bianchi sottopelle come palline sul mento che non vanno via, solo qualcuno si trasforma in brufoli enormi che poi esplodono e fanno male. Come posso fare per eliminare queste palline sottopelle e non ffarle trasformare?

        • Carolina 05/11/2019

          Ciao Guidonia, ti consiglio una pulizia del viso con il vapore dalla tua estetista di fiducia e come beauty routine mattina e sera: spumone, luce liquida, crema zero rughe. Un saluto cinico

  • Chiara 16/02/2017

    Ciao, io utilizzo tutti i giorni mattina e sera una crema all'acido salicilico, è sbagliato?

    • Cristina 16/03/2017

      dipende dal tipo di pelle ma soprattutto dal beneficio che hai, se ti trovi bene è ok. se ti sensibilizza e arrossa meglio di no.

  • Margherita 16/02/2017

    Tutto giusto.Aggiungo che il drenaggio dei comedoni (la strizzatura) va effettuata spesso,magari dall'estetista che adopererá rimedi piú igienici rispetto alle mani sporche ,che si accaniscono sui punti neri lasciando pure cicatrici.Lo scopo é quello di rimuovere il tappo corneo(il puntone nero) e far entrare ossigeno all'interno dell'ostio follicolare per uccidere i cosiddetti batteri aenarobi che vivono e si riproducono nella cellula sebacea. Rinnovo la mia stima verso l'estetista cinica che rende onore a questa professione.

  • Chiara 16/02/2017

    Le Tre fasi di una nota casa cosmetica funzionano? Sono utili? Grazie Cinica

    • Cristina 16/03/2017

      vuoi davvero la verità? ne sei sicura?

      • Sofia 04/07/2017

        A me ha rovinato la pelle, usata per anni in adolescenza. Ho 26 anni ed una pelle asfittica. Tanti punti neri, pelle secca al tatto ma dopo una crema o il fondotonta doventa oleosa. Cosa mi suggerisci?

        • Carolina 06/03/2019

          Ciao Sofia è fondamentale la detersione sempre.... nel tuo caso mattina e sera detergi la pelle con olio denso più spumone, in seguito applica la luce liquida solo dove ci sono punti neri e/o brufoli e poi la crema zero smog.

  • Corsali 16/02/2017

    Cinica io sto usando la luce liquida circa 3 mesi e devo dirti che sono molto soddisfatta. Ho la pelle molto oleosa, con punti neri sparsi un po' ovunque (ma grazie al cielo zero brufoli) e da quando uso con costanza luce liquida, faccio l'oil wash un paio/3 volte a settimana e ho cambiato crema (uso la tua zero smog) ho notato miglioramenti sensibili. I punti neri non scompaiono magicamente, ma sono molto più piccoli e la pelle resta fresca più a lungo, tanto che non uso praticamente più la cipria sopra al fondotinta. Insomma, in una parola GRAZIE. :)

  • Lucilla 16/02/2017

    Ciao Criii!! Senti una cosa, per il lavaggi del viso l'acqua va prediletta fredda al mattino e calda alla sera oppure è una leggenda metropolitana ?! E ancora, io uso una roba ( in attesa del corriere con la tua roba ) all'acido glicolico pensi vada bene come acido della frutta?

    • Cristina 16/03/2017

      io non amo l'acido glicolico perché ha un basso peso molecolare e a me, per esempio, ha sensibilizzato la pelle. per il discorso acqua calda e acqua fredda, fai come ti trovi meglio. sono abitudini.

  • Mary 16/02/2017

    Cinismo per cinismo? La pelle secca secca ma con brufoli e pelle talmente delicata che ad ogni eruzione scoppiata la cicatrice rimane per giorni! Suggerimenti?

  • Tania 16/02/2017

    Ciao Cristina. Io ho spesso problemi di brufoli sparsi, soprattutto nella zona del contorno bocca. Ho provato per diversi giorni l'olio denso, ma mi ha peggiorato la situazione. È possibile? Ho sbagliato qualcosa io o magari devo provare per più tempo? Sull'alimentazione sapevo già qualcosa, ma è davvero così fondamentale? Grazie

    • Cristina 16/03/2017

      Ciao, mi spiace per l'olio denso, la reazione ai cosmetici è sempre molto soggettiva. ma lo hai usato solo o con il pannetto di microfibra? l'alimentazione, se hai un acne in fase attiva è importante. se ti viene un brufolo ogni tanto probabilmente sono gli ormoni.

  • Carmya 16/02/2017

    ah ps ... i punti neri sono sempre con me.

  • Carmya 16/02/2017

    Cara Cri a parte il dettaglio che leggerti è sempre esilarante e quindi rende più divertente anche l'apprendimento delle notizie...io ho una merdosissima pelle miata ma ho un bonus la dermatite seborroica (yuhu per meeeh!) nel momento clou spesso devo fare uso di cortisone per colpa dei tagli e del bruciore. Nonostante questo ho capito dopo anni che, non cè "la crema per me" uso prodotti a base di avena ma comunque nel tempo mi tocca cambiarli, e sopratutto con l'aumento delle temperature la crema viso per me diventa un ricordo in quanto in estate se non voglio rischiare di colare come dopo 6h di allenamento sotto il sole, nessuna crema mi si assorbe ( ho 39 anni e quindi giuro ne ho provate di costose e non e non valgon un cazzo!) scusa la superpippa magari mi illumini con qualche tua chicca. un abbraccio e grazie del tuo tempo! camy

    • Cristina 16/03/2017

      la dermatite seborroica è una MENATA non da poco. io farei un tentativo luce liquida travel size che costa 10 euri. per alcune cose potrebbe funzionare. bacio

  • Maria 16/02/2017

    Ciao Estetista, ti seguo con grande passione. Ho una domanda (ovviamente): una volta fatta la pulizia dei punti neri con vapore e strizzatura, cosa consigli per non far tornare i punti neri subito (oltre alla detersione e l'utilizzo di creme prive degli ingredienti che hai elencato)? L'oil wash? Ti ringrazio moltissimo.

  • Francesca 16/02/2017

    Ciao Cinica, E per chi invece nonostante la veneranda età di 28 anni si trova dei brufoli che io chiamo cisti? (Compaiono ma raramente "maturano" e restano per un bel po') E tra l'altro questa cosa si verifica specialmente cambiando prodotti per il viso, raggiungendo intensità massima quando uso fondotinta liquidi, o quando ho provato il clarisonic o il glicolico - dramma totale! C'è speranza per me?

    • Linda 11/09/2018

      Ciao, scusami se mi permetto di risponderti ma ho avuto anche io lo stesso problema tuo con il clarisonic! Ho risolto usando la testina media una volta al giorno la sera e la mattina solamente acqua e detergente... mi trovo bene usando anche la testina morbida due volte al giorno e ogni altra sera la testina media.. Non so, magari puoi provare anche tu!

    • Cristina 16/03/2017

      molto difficile risponderti senza vederti. il clarisonic ti dovrebbe aiutare ma mi dici disastro....non so...vuoi mandarmi delle foto?

  • Sara 16/02/2017

    Mi sfugge però il restringimento o la chiusura dei loro. È il passaggio più difficile, vero? Diciamo che non succede, se ho capito bene. Io tolgo o prevengo i punti neri, ma i pori son sempre lì.... tant' è che i punti neri vengono sempre negli stessi punti.... PS Se ripenso agli anni in cui ho usato panetto di sapone+nozione alcolica della marca che inizia per C e finisce per 'que', sto male.... ne ho ancora! posso pulisci i mobili??

    • Cristina 16/02/2017

      La dimensione dei pori è in parte genetica, ma se somo dilatati per l'untuisità della pelle, regolando quella regoli anche la dimensione del poro. Fidati.

      • Giulia 06/03/2019

        Ciao Cristina! Grazie per aver spiegato bene un po' questo mondo :) ti volevo chiedere una cosa...più che brufoli Ho cisti molto piccole sottopelle... Mi consigli la luce liquida lo stesso?

        • Carolina 07/03/2019

          Ciao Giugiu, grazie grazie, pensa sempre a detergere bene la pelle... puoi usare la luce liquida ma se le cisti sono profonde è necessario intervenire e toglierle dal dermatologo. Un saluto cinico

  • Giulia 16/02/2017

    Post favoloso e chiarissimo! Hai riposto a molti dei dubbi che avevo, ma purtroppo io rientro nella categoria sfigata dell'acne ormonale e non so bene cosa fare. A parte bere alla salute mia e altrui, si può fare qualcosa in questi casi? E' comunque sensato applicare la routine e le altre accortezze che consigli? Mi accontenterei anche di un lieve miglioramento. In ogni caso, grazie come sempre per le informazioni e i consigli che condividi :) p.s. lo Spumone è un capolavoro, da quando l'ho provato ho deciso di non farne più a meno. Non secca, non sento la pelle che "tira", non ti dà la sensazione che resti sulla pelle dopo il lavaggio, ha un odore delicatissimo, ed è super morbidoso. Con il dosatore poi, è facilissimo da usare ed evita gli sprechi(quella brutta vocina che ti consiglia di svuotare il barattolo perché "così funziona di più"). E' prodotto eccezionale!

  • Eleonora 16/02/2017

    Quindi, per una trentenne col naso a puntini, c'è speranza?

  • Ilenia 16/02/2017

    Ok, tutto è molto più chiaro. Quando parli di trattamenti da estetista e dermatologi, consigli qualcosa in particolare?

  • MARTINA 16/02/2017

    Cinica adorata, il make up influisce su tutto ciò? ok che bisogna struccarsi sempre e avere una corretta routine di pulizia (io uso i tuoi prodotti, il panno in microfibra, faccio lo scrub insomma sono una personcina a modo ), ma se uso poi tutto il giorno tutti giorni un fondotinta "sbagliato" non va bene? ho la pelle mista, con la luce liquida è migliorata, mi chiedo se anche il make up può aiutare e quale consiglieresti.

    • Cristina 16/03/2017

      fondotinta=selva oscura. quelli ecobio sono pessimi come funzionalità. devo provare e vedere cosa non ti da fastidio.

      • Antonella 12/09/2018

        Spiega meglio questa cosa del fondotinta=selva oscura per favore. Non vanno bene nemmeno quelli ecobio? Negli ultimi periodi ho trovato prodotti molto migliorati

  • FRANCESCA 16/02/2017

    Articolo, come sempre, molto interessante! Sono soluzioni che si possono adottare anche per i peli incarniti? Io ne soffro da matti specialmente nella zona inguinale! So che sarebbe ideale una depilazione definitiva...ma al momento non mi è possibile! Avresti degli altri super consigli??? Grazie per le tue perle di saggezza ?

    • Cristina 16/03/2017

      mi spiace ma la soluzione sull'inguine è solo la depilazione definitiva, è la piega dell'inguine che li fa incarnire, e, a meno che non stai a gambe larghe, la vedo durissima...

  • Olivia 16/02/2017

    Grazie Cristina , qualcosa la sapevo già , ma per la maggior parte mi hai chiarito le idee. Sono anni che lotto con punti neri, brufoli ecc, di mio figlio, che compie 25 anni ad Aprile ed ancora oggi ha problemi. Oltre a mandarlo due volte all'anno a farsi fare una pulizia del viso dalla mia estetista ( io vivo a Finale Ligure in provincia di Savona ) usa un tonico all'acido acetilsalicilico dopo essersi lavato il viso con il latte detergente .Quella degli omega 3 non la sapevo , come si fa a capire se me ha carenza? Grazie ancora , i tuoi post fanno bene al morale e alla salute .

    • Francesca 05/03/2019

      Ciao Cri, i tuoi articoli sono esilaranti ed istruttivi allo stesso tempo. Mi presento: pelle che era mista e ora è arida, secca è fargli un complimento... Ho ricevuto luce liquida, zero stress, pannetto in microfibra e acqua micellare la scorsa settimana, ma presto ordinerò anche olio denso e spumone, non erano in assortimento al momento dell'ordine. Spero tanto di fare tornare la pelle ad essere meno arida e sensibile. Per ora la luce liquida la applico sui brufoletti e a giorni alterni sul mento e sul naso, dove sono piena di punti neri in superficie e sottocutanei oltre che qualche brufoletti in qua e là... La crema zero stress è meravigliosa, oltre al profumo, lascia la pelle liscia e morbida ma non unta e senza rossori! L'unico problema che spero vivamente di risolvere, più dei punti neri, è che in alcune zone delle guance ho delle chiazze tipo bruciature, non ho idea di come siano venute e come posso risolvere...

      • Carolina 06/03/2019

        Ciao Francesca, allora andiamo per ordine... la mattina utilizza lo spumone oppure l'acqua micellare e poi risciacqui bene, applichi la luce liquida solo dove hai i punti neri e sui brufoletti, in seguito applichi il siero #hydra o il magic oil e poi la crema zero stress. La sera olio denso e panno in microfibra oppure olio denso più spumone, in seguito il siero e poi la crema. Più volte a settimana la relaxing oil mask e vedrai che la pelle tornerà morbida e idratata come si deve

    • Silvia 20/09/2018

      Ciao Cristina! Io lotto da anni (ne ho 28) con i punti neri nel contorno labbra! Faccio i vapori, li strizzo ma tornano! Cosa mi consigli? Ho appena acquistato la luce liquida, la posso usare nel contorno labbra?

    • Cristina 16/02/2017

      il consiglio chimi sento di darti è di limitare gli zuccheri semplici. poi con omega 3 e omega 6 lascia stare. piuttosto controlla che il tonico non abbia alcool e, se vuoi, fagli provare la luce liquida.

      • Olivia 17/02/2017

        Grazie Cristina , non ho ragionato sull'INCI del tonico , la luce liquida l'ho ordinata insieme a "put a ring on it" e altre cose , la sto aspettando .appena arriva gliela faccio provare . Ti faccio una domanda che non c'entra con i punti neri , ma con l'ordine che avevo fatto e che mi è appena arrivato : ho acquistato il MAD MUD e lo SLIM ME GAMBE , ho pochissima cellulite , ma tanta ciccia da menopausa , posso usare lo SLIM ME GAMBE, alternato al MAD MUD ,solo per la parte delle cosce dal ginocchio in su ed anche la pancia ? E se sì , si alterna a settimana ? Grazie ancora , un abbraccio .

Iscriviti alla newsletter dell’Estetista Cinica

Ogni mese riceverai promozioni e contenuti speciali che Cristina riserva alle sue amiche.
Subito per te un 10% di sconto!

Iscriviti ora
Newsletter Estetista Cinica