TIPI DI PELLE E COME TRATTARLI: A OGNUNO LA SUA SKINCARE

TIPI DI PELLE E COME TRATTARLI: A OGNUNO LA SUA SKINCARE

Breve guida cinica per comprendere e trattare ogni tipo di pelle.

Leggi in 3 minuti

Per scegliere al meglio i prodotti per la vostra beauty routine è fondamentale capire che tipo di pelle avete.

Ecco alcune regole semplici, semplici per capire se la vostra pelle è secca, mista o grassa:


Tutto chiaro? Sappiate che in ogni ordine ho aggiunto lo Skin Test omaggio: una vera fagiana non può non sapere che tipo di pelle ha. E che diavolo.

A seguire le linee guida per una perfetta “manutenzione” della vostra pelle.

Skincare per pelle normale / sensibile


Ho raccolto i miei prodotti per la pelle sensibile e per la pelle normale in una specifica pagina del sito per facilitarvi la vita, basta cliccare!

Trovate anche minuziosamente descritta la beauty routine per pelli sensibili e la beauty routine per pelli sensibili molto impure.

Se soffri di Couperose o hai una pelle molto reattiva, sappi che ho pensato anche a te, ideando una beauty routine per couperose e una beauty routine per pelli reattive che si arrossano.

Le regole d’oro da seguire sono:

1. Ascolta la tua pelle per scegliere la detersione perfetta per te. Applica Olio Denso e poi rimuovilo col Panno in Microfibra. Se senti la pelle sensibilizzata dal panno, sostituisci a questo lo Spumone. Di mattina, utilizza Acqua Micellare e risciacquala dopo l’applicazione.
2. Utilizza Luce Liquida 1 volta al giorno, quotidianamente. Se senti la pelle sensibilizzarsi, utilizzala a giorni alterni o solo sulla zona T. E non strofinare con quel dischetto di cotone, guarda che ti vedo. D E L I C A T A, che non sei mica un muratore.
3. Scegli il siero in base all’inestetismo che vuoi trattare.
4. Non dimenticarti il contorno occhi!
5. Le creme perfette per te sono Zero StressZero Time d’inverno. D’estate alternala con la Zero Smog; puoi optare anche per la Wonder C Cream, adatta a tutti i tipi di pelle.

Skincare per pelle mista / grassa


I prodotti per la pelle mista/grassa li trovi sempre sul sito Veralab, raggruppati in una specifica pagina; ho inoltre pensato ad una beauty routine per pelli miste, beauty routine per pelli grasse e beauty routine per pelli acneiche.

1. Come detto sopra e come ripeto mille volte, per la detersione ASCOLTA LA TUA PELLE. L’accoppiata Olio Denso + Panno oppure Olio Denso + Spumone dovrebbero essere le combinazioni vincenti per evitare l’effetto unto acciuga a due ore dalla detersione. Per una detersione più rapida, puoi utilizzare anche lo spumone da solo, mentre per la detersione mattutina ti consiglio l’acqua micellare da sola.
2.Una pelle mista grassa può utilizzare Luce Liquida quotidianamente, anche fino a 2 volte al giorno. Luce Liquida è il vostro must have, non potete non utilizzarla con il vostro tipo di pelle.
3. Scegli il siero che preferisci tra quelli suggeriti per una pelle mista/grassa
4. E ricordati il contorno occhi
5. Per la crema, ti consiglio una dalla texture leggera come la Zero Smog.

Skincare per pelle secca


I prodotti per la pelle secca sono raggruppati sempre sul mio sito, per orientarvi più facilmente; ho descritto anche minuziosamente la beauty routine per pelli secche.

Per le pelli secche più mature, trovate anche una pagina totalmente dedicata ai prodotti per le pelli segnate dal tempo.

1. In questi casi, vi consiglio una detersione nutriente: l’Olio Denso da solo deterge senza “intaccare” il vostro film idrolipidico.
2. Se la pelle è soggetta a impurità, vi consiglio di utilizzare Luce Liquida dove necessario.
3. Scegli il siero che trovi più adatto a te: l’ideale è Magic Oil, oppure Siero Hydra.
4. Per te il contorno occhi è must have? Su. Hai la pelle secca. Cerchiamo almeno di evitare che le zampe di gallina diventino i solchi del Grand Canyon.
5. La crema che ti consiglio è sicuramente la Zero Rughe, altrimenti, se risultasse troppo ricca, la Zero Time sarà più adatta. D’estate invece, puoi tranquillamente utilizzare Zero Stress.

Ricordati che se hai dei particolari inestetismi da trattare, ho organizzato il mio sito per facilitarti la ricerca.

Beauty Routine per pelli macchiate

Strategie Cinice contro i BRUFOLI

Couperose e Rosacea: affrontiamole cinicamente

Come affrontare cinicamente i grani di miglio

Convivere con cinismo con borse e occhiaie

Insomma. Io ho pensato a tutto. Ora sta a te.

  • Stella 05/12/2020

    Ciao Cinica!! ho bisogno del tuo aiuto, non so più come fare con la pelle del mio viso! Ho 24 anni, ho la pelle asfittica e molto delicata; non so più che prodotti usare come Skin routine e come struccarla

  • Giulia 19/11/2020

    Ciao Cristina, avrei bisogno di un tuo consiglio! ho 21 anni, sono sempre stata molto indisciplinata lavandomi la faccia con il sapone per le mani e comprando creme un po' a caso , l'ultima per pelli secche che però mi fa venire molti punti neri sulla fronte (cosa che non ho mai avuto). Direi di avere una una pelle normale mista perché le zone che si ungono sono il naso, il mento e appena la fronte, mi si formano sempre gli stessi comedoni chiusi che diventano delle piccole cisti arrossate sotto pelle sul mento mentre per il resto ho punti neri sopratutto sul naso e mento , noto che ho una pelle particolarmente "dura" cioè fatico a far uscire i punti neri e i brufoli. Aggiungo inoltre che credo di avere la pelle anche sensibile perché con gli sbalzi termici mi si arrossano il naso e le guance. Ho seguito i tuoi video ma volevo capire bene quale routine devo seguire la mattina con poi applicazione del trucco , la mattina senza trucco e infine la sera. Grazie mille Giulia

  • Diana 20/10/2020

    Ciao, Sto gia utilizzando i prodotti veralab ma vorrei chiedere un consiglio mirato su una skincare routine completa adatta a me: - 28 anni -dermatite periorale/seborroica (ancora da chiarire quale delle due perchè ho ricevuto pareri diversi) - principio di rughe orizzontali sulla fronte - tendenza ad avere brufoletti sul mento - fronte leggermente lucida Grazie mille in anticipo

  • Eleonora 05/08/2020

    Ciao Cristina, ho 18 anni e una pelle ultimamente un po' strana. Non ho mai avuto imperfezioni...Negli ultimi mesi sono stata tempestata da brufoli sulla fronte e nella zona del naso da puntini bianchi. Sto usando da qualche giorno al mattino acqua micellare,sciacquo,luce liquida e zero smog e di sera olio denso con panno,luce liquida e zero smog...La pelle la sento terribilmente secca...Cosa mi consigli di fare?

    • Carolina 07/08/2020

      Ciao Ele, la sera se usi il panno non usare la luce liquida. Aggiungi mattina e sera prima della crema zero smog il siero tan glow se sei abbronzata oppure il magic oil. Una volta a settimana uni scrub e la maschera relaxing oil mask. Un saluto cinico

  • Caterina D'Antonio 14/07/2020

    Ciao Cristina, sono Caterina, ho 35 anni e sono un fototipo 4. La mia pelle è mista ma sensibile con pori visibili nella zona T e guance. Ho brufoli soprattutto sul mento e sulle guance e fronte mentre la zona delle narici risulta abbastanza secca. Ho punti neri sul naso e macchie da sole sulla fronte e sulle guance. È comparsa una macchia anche con l'uso della mascherina chirurgica sul naso. La mia pelle ogni volta che mi depilo nelle parti più delicate è un disastro (ascelle, sopracciglia, inguine, baffetti), si arrossa, si brucia. Non riesco ad usare un prodotto per lungo tempo perché mi fa irritazione. Ho provato diversi tipi di detergenti, struccanti, ecc. Che consigli mi puoi dare sulla beauty routine? Come posso fare una skincare adeguata? In attesa di tue indicazioni, un saluto Caterina D'Antonio

    • Carolina 27/07/2020

      Ciao Caterina, la mattina con ordine: spumone poi il siero perfect e poi la zero piu'. La sera l'olio denso massaggiato sul viso asciutto e poi lo rimuovi con il panno in microfibra bagnato e strizzato, in seguito il siero wonder roll e per finire la wonder c cream. Una volta a settimana lo smoothy scrub e la maschera pro pure. Un saluto cinico

  • Caterina D'Antonio 14/07/2020

    Ciao Cristina, io ho la pelle mista ma delicata/sensibile. Con macchie principalmente da sole, brufoli e punti neri. Sono un fototipo 4 ma ho brufoli soprattutto sul mento mentre la zona delle guance e narici risulta abbastanza secca con pori visibili nella zona T e guance. La pelle è molto sensibile, anche nei punti in cui mi depilo (ascelle, baffetti, sopracciglia, inguine). Ho usato diversi prodotti per struccarmi e lavarmi il viso ma mi arrossavo costantemente, e alcuni prodotti mi seccavano eccessivamente. Hai consigli da darmi per la beauty routine? Cosa posso usare per una skincare appropriata? Grazie in anticipo Caterina

    • Carolina 27/07/2020

      Ciao Caterina, doppia detersione sul viso asciutto con l'olio denso e lo spumone applicato sopra massaggi il tutto e poi risciacqui bene con l'acqua in seguito applica il siero #perfect e poi la crema zero stress. Un saluto cinico

  • Carolina 14/05/2020

    Ciao cinica! Ho davvero bisogno del tuo aiuto! Il mio ragazzo soffre di dermatite seborroica su naso, guance e sotto la barba. Vorrebbe capire come fare una detersione adatta alla sua pelle (mooolto delicata) al fine di migliorare la situazione dermatite, visto che è molto fastidiosa! E chi meglio di te! Cosa consiglieresti tra i tuoi prodotti?? Grazie mille!! Un saluto! Carolina :)

  • Federica 28/04/2020

    Ciao, ho seguito il video e penso di avere una pelle mista perché ho brufoli soprattutto sul mento mentre la zona delle guance e narici risulta molto secca. Facendo però la prova del fazzoletto non mi sembra che abbia dei segni di unto; è possibile che ho una pelle secca anche se con comparsa di brufoli/acne frequente principalmente sul mento?

  • giada 23/04/2020

    Ciao Cinica :) vorrei un tuo consiglio: ho una pelle mista /grassa con pori visibili nella zona T e guance (anche se stanno migliorando grazie al kit mai più pori superflui). Sulle guance però ho da sempre la pelle più sensibile e perennemente rossa, cosa posso fare per una skincare appropriata ai due problemi pori+arrossamenti? Grazie in anticipo

  • Anna 04/03/2020

    Ciao Cinica. Ho bisogno di te!!!! Ho la pelle mista (si unge un po' sulla fronte) con brufoli in periodo ovulazione/pre-ciclo abbastanza cattivi (sottopelle e infiammati). Ho sempre avuto la tendenza a sviluppare comedoni bianchi nella zona della mandibola, ma fino alla scorsa estate nulla di grave. Forse per colpa mia che mi ci sono fissata e ho esagerato con troppi prodotti esfolianti o aggressivi per piallare la faccia (mannaggia a me) la situazione è peggiorata e i punti bianchi sono aumentati, con conseguente aumento dei brufoli cattivi nei periodi di cambi ormonali e successive macchie rosse che non vanno mai via. Adesso ho deciso di fare un tentativo coi tuoi prodotti e di essere più delicata. Quindi uso un detergente delicato tipo spumone che già avevo comprato per la detersione mattino e sera (appena lo finirò comprerò lo spumone). Poi passo la luce liquida mattina e sera e dopo la luce liquida la crema zero smog mattina e sera (la adoro). Ancora non vedo grossi miglioramenti, ma tempo al tempo (dopo tutto per i miracoli c'è solo Lourdes). Per struccarmi dal fondo minerale uso acqua micellare e detergente. I miei dubbi sono. 1. L'esfoliazione tramite luce liquida due volte al giorno è troppa? Non vorrei rifare gli errori del passato e esagerare per l'ossessione dei punti bianchi. 2. Sarei tentata di provare la doppia detersione con olio denso e spumone, ma ho paura di peggiorare il problema delle impurità sottopelle, perché ho paura degli oli sulla mia pelle. Qualsiasi consiglio è ben accetto. Grazie mille. Un saluto cinico. Anna

    • Carolina 04/03/2020

      Ciao Anna, va tutto bene ma per struccarti puoi utilizzare l'olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato e poi risciacqui bene con l'acqua, applica il siero #perfect la sera e non la luce liquida (la luce liquida mai dopo il panno) e poi applica la crema zero smog. La mattina puoi anche provare la doppia detersione, poi risciacqui bene con l'acqua, luce liquida e crema. Fammi sapere! Un saluto cinico

  • Stefania 17/02/2020

    Ciao Cristina, ti scrivo nella speranza di avere una tua illuminazione! Qualche mese post gravidanza (durante la quale avevo una pelle TOP DEL SOGNO), ho iniziato ad avere una pelle un po' secca, altre ai soliti pori dilatati e punti neri su naso e mento. Quindi ho iniziato la seguente beauty routine: MATTINA: olio denso, siero Hydra + Zero PIù (o al posto del siero metto qualche goccia di Magic Oil nella crema. SERA: strucco con olio denso e panno, metto luce liquida solo dove ho punti neri e poi Magic Oil + Zero Più... Sto facendo cavolate? Se ogni tanto facessi un Refresh Your Skin per rinnovare le cellule? PS: ti adoro <3

    • Carolina 17/02/2020

      Ciao Stefania, allora la mattina utilizza lo spumone, in seguito la luce liquida su un dischetto di cotone dove ci sono i punti neri e le impurità, in seguito applica il magic oil e poi la crema zero più solo se ti esponi al sole altrimenti utilizza la zero smog o la zero stress. La sera puoi fare la doppia detersione con l'olio denso e lo spumone applicato sopra su pelle asciutta, massaggi il tutto e poi risciacqui bene con l'acqua, applica il siero e poi la crema zero smog o la zero stress ma non la zero piu' la sera perché è inutile andare a dormire con un fattore di protezione solare. Se sei truccata, la sera puoi struccarti con l'olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui bene panno e viso con l'acqua, applica il siero e poi la crema zero stress o la zero smog. Il ciclo di refresh your skin lo puoi utilizzare una volta al mese per una settimana la sera dopo aver deterso il viso con lo spumone e ricorda che in quella settimana non va usato ne il panno in microfibra ne la luce liquida. Un saluto cinico

  • Carlotta 19/11/2019

    Ciao Cinica! ho rivoluzionato da un paio di settimane la mia beauty routine utilizzando i tuoi prodotti. Ho 32 anni, pelle molto chiara, ho avuto pochi/zero problemi di brufoli/acne in adolescenza, mentre sono iniziati a comparire verso i 25/26 anni (da quando ho iniziato a lavorare.. puo avere senso?) prima ai lati del viso e sul mento (quasi tipo sfogo) risolti con delle sedute di peeling dal dermatologo, e ora qualche brufoletto spesso in concomitanza del ciclo (ho smesso il nuvaring da luglio e mi sembra di averne di piu). Pasticcio abbastanza con il cibo, tanti formaggi e pasta ahimè, ma sono sempre stata stabile di peso. Penso di avere la pelle mista, con la zona T piu "unta" rispetto alle guance, e su queste ultime e nelle pieghe del naso vedo i pori piu dilatati con qualche capillarino rotto . Ho fatto il gentle peeling per una settimana come da indicazioni (alla sera), spumone e zero smog al mattino, olio denso con toccatina di luce liquida e di nuovo zero smog... come sto andando? devo integrare qualcosa? grazie mille e buona giornata! Carlotta

    • Carolina 19/11/2019

      Ciao Carlotta, il refresh your skin va fatto una volta al mese per una settimana e senza usare la luce liquida. Quando hai terminato il ciclo di peeling puoi procedere la mattina con spumone, luce liquida, crema zero smog. La sera l'olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato e poi risciacqui bene con l'acqua e per finire applichi la crema (prima della crema potresti usare anche il siero #perfect o il wonder roll). Un saluto cinico

  • Martina 30/10/2019

    Ciao Cinica, ho bisogno di te! Nella vita sono sempre stata una pasticciona e per la prima volta quest'anno ho iniziato a prendermi cura delle mia pelle decentemente (e non più usando il sapone delle mani -.-'). Ho una pelle normale con qualche brufoletto solo durante i momenti di stress o di ciclo. La mia domanda è: quale routine devo seguire mattina e sera? Ho già comprato il tuo kit per la pelle normale e in più ho anche lo spumone però non capisco bene in che sequenza devo usare i prodotti la mattina e la sera! Graaaaaazie mille!

    • Carolina 30/10/2019

      Ciao Martina, ma trovi tutto scritto sul kit! :-) Comunque la mattina utilizza lo spumone oppure l'acqua micellare e risciacqui bene con l'acqua, in seguito applica la luce liquida su un dischetto di cotone e poi la crema viso. La sera olio denso da rimuovere con il panno in microfibra bagnato e strizzato, risciacqui bene con l'acqua e poi metti la crema. Un saluto cinico

  • Isabella 19/06/2019

    Ciao Cinica ho comprato tutti i prodotti che mi hai elencato!! Volevo chiederti questa beauty routine è valida sia per la estate che per la inverno? Grazie mille!

  • Isabella 14/05/2019

    Ciao! Ti chiedo un consiglio; ho letto molte delle tue risposte ma nessuna ragazza chiede dell'abbinamento pelle secca /couperose. La mia è proprio così... Mi puoi consigliare una beauty routine estiva ed invernale per migliorare la mia pelle? Ti ringrazio anticipatamente !!!

    • Carolina 14/05/2019

      Ciao Isabella, consiglio sempre di consultare un dermatologo e ti suggerisco di fare la doppia detersione con l'olio denso e lo spumone applicato sopra e poi risciacqui bene con l'acqua, applica il siero #defence e poi la crema zero stress. Un saluto cinico

  • Marilena 25/04/2019

    Ciao! Ti seguo da un po' e voglio provare i tuoi prodotti. X scegliere al meglio farò il test del tovagliolo da bar così finalmente capirò se ho la pelle mista o secca. unica cosa ke non ho capito, dopo la ditersione posso anche mettere la crema o devo aspettare? Grazie mille

    • Carolina 25/04/2019

      Ciao Marilena dopo ogni detersione bisogna IDRATARE! Per esempio mattina e sera spumone, esfoliazione con la luce liquida (solo se necessaria alla tua pelle) poi un siero (Wonder roll, #hydra etc.), e poi la crema viso zero smog, zero più, zero rughe o zero stress

      • Marilena 25/04/2019

        Si si, certo! Mi sono spiegata male: volevo capire se per fare il test del tovagliolo da bar devo essere anche idratata o meno. Normalmente l idratazione è d obbligo!!!

        • Carolina 26/04/2019

          Ahhhh ecco brava allora! Per il test puoi essere normalmente idratata e durante la giornata al primo caffè al bar.... prendi il tovagliolino. Un saluto cinico

  • Giorgia 22/04/2019

    E per la pelle asfittica??? Ho sempre avuto una nelle palle..da gennaio si è trasformata e mi hanno confermato essere asfittica...è orribile! Non so più che fare!!!!

    • Carolina 23/04/2019

      Ciao Giorgia, detersione con l'olio denso mattina e sera in seguito il siero #hydra e poi la crema zero stress. Più volte a settimana la maschera relaxing oil.

  • Giulia 18/03/2019

    Ciao Cristina :-) Ti chiedo un piccolo consiglio. Pelle mista zona T unta e guance secche e arrossate. Vedo tante imperfezioni sottocute e non so cosa fare. Ho sempre trattato la mia pelle come pelle grassa sbagliando e usando prodotti troppo aggressivi adesso è rovinata. Che prodotti mi consigli ? Grazie mille. Un abbraccio. Giulia

    • Carolina 18/03/2019

      Ciao Giulia, ricorda di fare il test della tua pelle che trovi sul mio shop online https://www.veralab.it/it/prodotti-per-tipo-di-pelle/ la base fondamentale è la detersione e nel tuo caso ti consiglio l'olio denso con lo spumone applicato sopra, risciacqui bene, applichi il siero #defence e poi la crema zero stress.

  • Rossella 24/02/2019

    Ciao Cristina! Ho una pelle sensibile che si arrossa in seguito a sbalzi di temperatura, nessun problema di brufoli o pelle impura ma la sento costantemente "tirare". Credo che sia diventata una pelle secca soprattutto dopo aver fatto alcuni anni fa una cura di roaccutan. Quali prodotti mi consigli?

    • Carolina 25/02/2019

      Ciao Rossella, ti consiglio mattina e sera detersione con l'olio denso, in seguito il siero #defence o #hydra e la crema zero stress

  • Michela 25/01/2019

    Ciao Cristina! Io ho una pelle asfittica! :( Che prodotti mi servono? Non so come comportarmi! Bacioni!

  • Elisa 01/10/2018

    E per le pello "over 40" invece cosa consigli? Grazie mille Elisa

    • Carolina 30/10/2018

      Ciao Fagiana, sempre un ottima detersione del viso, il siero #hydra e la zero rughe abbinata alla zero blue occhi se hai problemi di borse e occhiaie

  • Federica 10/02/2018

    Ciao! Seguendo le tue indicazioni nei video, credo di avere una pelle normale, anche se nella zona attorno al naso, poco prima degli zigomi, ho i pori leggermente dilatati e la pelle intorno alle narici è sempre arrossata. Avendo io ormai 30 anni, posso seguire lo stesso la beauty routine per le pelli normali, oppure devo sostituire la crema zero stress con la zeroage? Grazie mille!!!!! :-)

  • Laura GDS 05/01/2018

    ciao Estetista Cinica! La mia pelle è migliorata solo per le risate che ho fatto guardando i tuoi video! Grazie. Incrocio le dita: forse finalmente alla veneranda età di 44 anni mi è stato spiegato chiaramente e senza fronzoli dai tuoi video che tipo di pelle ho. Proverò ad usare i tuoi consigli , e se dopo non divento rossa come un peperone ( qualsiasi prodotto che usi mi dà questo risultato) allora vuol dire che so cosa fare!

  • Irene Antonella 02/08/2017

    Io dopo l'oil wash con olio di cocco, nonostante passi anche più volte il panno in microfibra sul viso, sento che la pelle è unta, ho una sensazione di occlusione della pelle... la prima domanda è : questa sensazione di occlusione corrisponde ad una occlusione reale dei pori? È dannosa, o meglio è comedogena? Posso passare una goccia di detergente, abbastanza diluito sul viso, per togliere l'olio che ho la sensazione sia rimasto sulla pelle, o faccio danni? Ti ho sentita dire su una IG story che con gli oli puristi poteva passare il detergente dopo, ma ho il dubbio di aver capito male!!! Grazieeeeee Cinica!!!!!! Irene

  • Federica 05/05/2017

    Ciao, ma se io riuscissi anche a trovare il tempo, va bene fare l'olio wash tutti i giorni mattino e sera? Grazie

  • Giada 19/04/2017

    Ciao, vorrei capire meglio che tipo di pelle ho, perché la zona T è leggermente untuosa (anche se spesso la fronte al tatto la sento un po' secchina) ho pori evidenti su guance e tempie e sento la pelle tirare sulle guance e intorno alla bocca e mento, sembra che ha proprio "sete" in queste zone... Non capisco se potrebbe essere solo un problema di scarsa idratazione o se proprio si potrebbe trattare di pelle mista. Grazie mille!!

    • Cristina 19/04/2017

      bella domanda, detta così sembra pelle mista. se hai dei dubbi qui ci sono dei video che ti aiutano a capire meglio. io senza vederti non posso saperlo

  • Rossella 15/03/2017

    Ciao Cinica! Io ho una pelle mista tendente al grasso, con pori dilatati e rossore sulle guance: mi hanno detto essere un principio di couperose e che ho bisogno di una crema che mi protegga dagli sbalzi termici... Ma è complicato! Mi puoi dare un consiglio? Va bene questo trattamento per me?

  • Giulia 02/02/2017

    Non riesco a visualizzare i video nella pagina. Ho tolto anche Adblock, ma non ho risolto :(

  • Serena 15/01/2017

    E se nonostante i tuoi interessantissimi video nn avessi ancora capito che tipo di pelle ho?!? Sicuramente sensibile, tendente al secco e ahimè con rughette e capillari a vista...insomma un vero disastro! Help!

  • Chiara 14/12/2016

    Ciao Cristina, ti ho appena scoperta e oggi ho subito iniziato a comprare un po di cosine..non vedo l'ora di provarle! Vorrei un consiglio per la mia routine quotidiana, io ho 33 anni e una pelle mista (ex acne tardivo, curato ormai un anno fa), non uso fondotinta, ma cipria e da un paio di mesi mi sono comparse molte rugghette di espressione, soprattutto sul contorno occhi che mi è diventato particolarmente secco. Intanto inizierò a provare l'oil wash con l'olio di rosa mosqueta (giusto?) invece del sapone detergente per pelli miste e impure che uso ora e poi volevo da te un consiglio su che creme usare sui miei occhi secchi e sulla zona t, invece a pori dilatati!! Scusa il poema e grazie fin d'ora!

    • Cristina 16/03/2017

      arrivo con un po' di ritardo ma per qualche motivo wordpress non mi dava le notifiche. la cipria non è indicatissima per una pelle con le prime rughine sul sito trovi un test per capire che prodotti usare. fammi sapere.

  • Mari 03/11/2016

    I tuoi post/video sono sempre utili e divertenti:). Ti prego, fai anche un video sulle pelle secca con piccoli punti neri su naso e mento! Mi piacerebbe moltissimo avere i tuoi consigli in merito!

Iscriviti alla newsletter dell’Estetista Cinica

Ogni mese riceverai promozioni e contenuti speciali che Cristina riserva alle sue amiche.
Subito per te un 10% di sconto!

Iscriviti ora
Newsletter Estetista Cinica