recensioni
PIANO D’ATTACCO POST VACANZE (PRE VACANZE)

PIANO D’ATTACCO POST VACANZE (PRE VACANZE)

Soluzioni per prepararci fin d’ora ai guai che combineremo durante le feste

Leggi in 5 minuti

Il Natale si sta avvicinando. Din don dan.
Per esperienza sappiamo che, per il nostro corpo, affrontare le feste equivale ad andare in battaglia:
SENZA UNA STRATEGIA, SI È FREGAT3!

Quest’anno abbiamo deciso di non farci sorprendere ma di giocare d’anticipo e a carte scoperte, dandovi già ora i rimedi agli errori classici del periodo di Natale.

I 5 CHRISTMAS BODY-KILLER

Ecco i 5 errori body-killer che rifaremo anche quest’anno:

1) Le 314 cene di Natale
Le cene a dicembre, non si sa come, superano il numero dei giorni del mese. Forse perché, in fondo, quando si tratta di sgarrare, un buco lo troviamo sempre: per la/e cena/e con i colleghi (attuali e pure ex), con le mamme dell’asilo e, maaaassììì, pure con l3 invasat3 del corso di yoga.
Katrina Bryan Eating GIF by CBeebies HQ

2) Tutti quei “Cheeeeers”
Quanto alcool beviamo durante le feste? Bella domanda, ma non risponderemo.
RECENTI RICERCHE, però, affermano che AL 756° BRINDISI, il rischio che la mano subisca una paresi è altissimo. Ma affermano anche che questa informazione non farà demordere nessunə di noi.
The Kelly Clarkson Show christmas drink cheers holiday GIF

3) La maledizione dei dolci
Ogni Natale, per due settimane, siamo tutt3 vittim3 dello stesso maleficio.
In pratica una forza maggiore, perfida quanto misteriosa, ci fa ingurgitare la quota esatta di dolci a cui abbiamo faticosamente detto di “NO” durante il resto dell’anno.

4) La paresi agli arti inferiori
Col passare dei giorni e delle abbuffate, arriva il tracollo muscolare: i passi diminuiscono, l’andatura rallenta, i movimenti si fanno difficoltosi. Non ci resta che sprofondare nel divano, che inizia a prendere le nostre forme (e noi le sue) e la frase “Ma fa un freddo cane!” diventa la scusa sistematica per paccare tutti e non fare assolutamente niente.
Drunk Season 3 GIF by The Simpsons

5)  Le temperature da ibernazione
Parlando di freddo cane… Gelo, vento, sbalzi termici rappresentano un vero e proprio body killer.
Se non facciamo attenzione, infatti, potremmo ritrovarci a gennaio con la pelle così secca, screpolata e rotta che nemmeno la mummia di Ötzi
The Shining GIF

Detto questo, resta una sola domanda: COSA FACCIAMO PER NON SOCCOMBERE?!?

I 5 AIUTANTI DI VERALAB

Possiamo affidarci agli aiutanti di Babbo Natale, anzi, a quelli di VeraLab!

I nostri aiutanti sono molto saggi e ve li mandiamo in anticipo sotto forma di soluzioni utili (e relativi prodotti) per essere pront3 a rimettervi in riga (e in forma) fin da subito, appena rientrate dalle vacanze.

Sono 5:

STEP UNO - ESFOLIARE

In inverno, la pelle tende a seccarsi.
Per integrare l’idratazione che le viene a mancare in questo periodo, occorre primaesfoliarla. Rimuovendo le cellule morte, infatti, la pelle torna a respirare e può ricevere i nutrienti della crema idratante.

L’AIUTANTE di VeraLab perfetto per questo lavoro è il burro scrub lavante MAGIC BUBBLE.

Un vero trattamento corpo da fare in vasca o sotto la docciache, grazie ai suoi granelli arrotondati che diventano mousse, elimina le cellule morte e leviga la pelle ispessita, mentre i suoi oli vegetali hanno un’azione emolliente e lenitiva.

STEP DUE - NUTRIRE

Dopo aver esfoliato, si procede con l’idratazione.

Question: ma perché la pelle si secca col freddo?

Perché quando il corpo è esposto alle basse temperature, per mantenere il calore reagisce irrorando gli organi vitali, a discapito dell’epidermide. Di conseguenza, rallenta la vascolarizzazione della pelle e anche la produzione di sebo, che ha un ruolo fondamentale nel film idrolipidico che protegge la pelle dalle aggressioni. Per questo motivo, la cute resta “scoperta” e si danneggia più facilmente, screpolandosi e spaccandosi. Un fenomeno che non riguarda solo il viso (per lui vi siete già procurat3 una crema corposa e iper nutriente, vero?) ma anche il corpo!

Quindi smettete di trascurarlo e lasciatevi aiutare da MAGIC TOUCH,la crema corpo idratante di VeraLab che nutre a fondo, lenisce, leviga e si assorbe in tempi record (così potete rivestirvi praticamente subito!) lasciando la pelle irresistibilmente profumata e morbida come la seta. 

STEP TRE - DRENARE

Se dopo i bagordi pasti natalizi, vi vedete gonfi3 e al tatto vi sentite spugnos3, avete un po’ di ritenzione idrica!

Ma è normale: in seguito alle abbuffate, infatti, il volume del plasma sanguigno e, per riflesso, quello dei liquidi interstiziali tende ad aumentare significativamente.

Non trattandosi di grasso, ripristinando un'alimentazione equilibrata questi liquidi si dovrebbero smaltire con la stessa rapidità con cui si sono accumulati.

Per facilitare questo processo, SLIM_ME BENDE è l’AIUTANTE infallibile.

Serve infatti a drenare i liquidi in ristagno e a combattere in maniera efficace e veloce la sensazione di pesantezza e gonfiore, attuando un’azione detossinante e snellente sulle zone più critiche.

Eh già, indispensabile per sopravvivere fino a gennaio. Imprescindibile fare scorta prima delle vacanze per godersi una bella sessione drenante dopo i tre cenoni del 24, 25 e 26 e, perché no, fare il bis anche dopo il veglione di Capodanno!

STEP QUATTRO – RIATTIVARE

Dopo le vacanze, dovremo riattivarci.

Nel caso della pelle si tratterà di riattivare la microcircolazione che, durante le feste, potrà essersi rallentata a causa di fattori diversi (come l’abuso di alcolici, la sedentarietà, l’eccessivo calore delle case riscaldate, l’utilizzo di vestiti stretti e tacchi alti, i viaggi aerei… Quanti di questi spunterete?).

Il miglior AIUTANTE a questo scopo è il fango MAD MUD SUPER HOT che, grazie al suo principio termoattivo, sprigiona ancora più calore e inganna i neurotrasmettitori, stimolando e migliorando la circolazione nella zona trattata.

Grazie alle sue argille finissime assorbe le tossine e i liquidi di ristagno accumulati durante gli abbuffi e, al contempo, agisce sulle cellule adipose (la ciccia) così da ridurre gli accumuli di grasso e impedirne la formazione di nuovi.

Noi lo sappiamo poi che cercherete faticosamente di digerire i massi ingeriti durante pranzi, pranzetti, cene e cenette con la PASSEGGIATINA DOPO I PASTI (oltre che ingurgitando una tanica di amari e limoncello…).

Ricordate sempre che, in queste occasioni di movimento, indossare una guainetta micro-massaggiante può dare una spinta alla microcircolazione sonnecchiosa. Inutile ripetervi che abbiamo una intera famiglia di trattamenti in due fasi pensata appositamente per questo: durante queste passeggiatine rinvigorenti, LEG BOOSTER e LEG BOOSTER LONG VERSION saranno i vostri migliori amici! E se vi venisse mai in mente di fare una corsetta o una bella sessione di addominali, immancabile anche il BELLY BOOSTER per chi tende ad accumulare adipe in eccesso nella parte di busto, schiena ed addome.

STEP 5 – DIMAGRIRE

Dopo averlo drenato e riattivato, il corpo è pronto per il passo finale cruciale: eliminare i centimetri ostici, quelli accumulati in quelle zone là! Tipo: sotto i glutei, le maniglie dell’amore, le culotte de cheval, l’interno coscia, la zona sopra il ginocchio.

In questo senso, il prodotto che può fare miracoli è BAD ASS.

Perché? Perché se viene usata ogni giorno (per 15 giorni almeno) riduce la cellulite, migliora l’aspetto della pelle a buccia d’arancia e i CM li fa fuori davvero!

NOTA BENE:

Naturalmente i nostri aiutanti non fanno tutto da soli, richiedono un minimo di collaborazione.
Quindi per tornare in forma, sapete già che è necessario combinarli con due cose fondamentali:

Una DIETA sana e depurativa: cibi freschi e poco elaborati (tanta frutta e verdura, soprattutto a foglia verde), pochi condimenti, tanta acqua.

Un po’ di ATTIVITÀ FISICA: la palestra ormai sarà riaperta, le giornate si allungheranno e voi non avrete più scuse!

La strategia di attacco è fatta. Le armi le conoscete.

Ora STA A VOI portarle a casa e prepararvi alla battaglia.

Ma prima, mi raccomando, GODETEVI LE VACANZE E MANGIATEVI QUELLA FETTA DI PANETTONE IN PIÙ SENZA RIMORSI!

Newsletter VeraLab

10% di sconto per te! Iscriviti alla newsletter

Ho preso visione dell'informativa ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati personali e all'iscrizione alla newsletter di VeraLab ed Estetista cinica per ricevere sconti, notizie, aggiornamenti ecc…

Voglio ricevere aggiornamenti, promozioni e sconti da VeraLab